A Morbegno il convegno annuale degli Accompagnatori di alpinismo giovanile del CAI Lombardia: appuntamento il 24 febbraio 2018

Entro il 18 febbraio è possibile compilare un form on line con le domande e i dubbi su cui avere una risposta, gli argomenti da trattare e le proposte per il futuro dell'attività. “Vogliamo essere partecipi e propositivi del cambiamento del mondo CAI".

Bimbi del CAI Lecco al Raduno regionale 2017

2 febbraio 2018 - Un appuntamento con tanti argomenti da trattare, legati al futuro dell'alpinismo giovanile. Con queste parole viene presentato il Convegno annuale degli Accompagnatori di alpinismo giovanile del CAI Lombardia, in programma il 24 febbraio a Morbegno (SO), presso la Chiesa di S. Giuseppe. Organizza la Commissione regionale lombarda di AG in collaborazione con la locale Sezione CAI.

“Dato che ci stiamo trovando a vivere un cambiamento per certi versi epocale nel CAI, cambiamento che riguarda da vicino il mondo dell’AG, questo Convegno vuole essere un momento di condivisione e dibattito, per fare in modo di non essere spettatori passivi del cambiamento, bensì partecipi e propositivi in ciò che sta accadendo. Specialmente per noi lombardi, che siamo sempre stati punta di diamante, fondatori e innovatori, sempre in prima linea per i nostri ragazzi, è importante continuare ad essere protagonisti”, spiega il presidente della Commissione Martino Brambilla.

A questo proposito, per preparare in anticipo gli argomenti, ottimizzare i tempi e rendere la discussione produttiva, la Commissione chiede agli interessati la compilazione di un form on line (anche in forma anonima), con le domande e i dubbi su cui avere una risposta, gli argomenti da trattare e le proposte per il futuro dell'attività.
La sottoscrizione di questo sondaggio va necessariamente effettuata entro il 18 febbraio, cliccando qui.

“Dato il numero e l’entità delle richieste, cercheremo di farne una sintesi e di trattare il più possibile gli argomenti; qualora non fosse possibile per ragioni di tempo o complessità, cercheremo di farvi avere comunque una risposta successivamente”, conclude Brambilla.

Per partecipare al Convegno, è necessario effettuare l'iscrizione on line entro il 18 febbraio, cliccando qui.

Per indicazioni o esigenze particolari: crlag2@gmail.com

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro