Al Cai Reggio Emilia il racconto dell'INCAntevole Perù

Domani sera attraverso bellissime fotografie verrà ripercorso il viaggio in un paese affascinante e incantato, ricco di storie e leggende

2 dicembre 2019 - Domani si conclude il ciclo di serate “Racconti di terre lontane”, organizzato dal Cai Reggio Emilia nella nuova sede di via Caduti delle Reggiane 1H (zona Campovolo). I soci del Cai Luca Davoli, Anna Maria Ferrari, Tiziana Fontanesi, Guido Giarelli, Fausto Locatelli, Mauro Moggi e Remo Salicetti presenteranno attraverso bellissime fotografie il viaggio di tre settimane che hanno compiuto in Perù, accompagnati da una guida andina. Il titolo della serata è: “Viaggio nell’INCAntevole Perù”: Si tratta di un viaggio tra montagne isolate, con molte cime sopra i 6000 metri, in un paese ricco di storie e leggende che affascinano, incantano, centro dell’immenso impero Inca.
"Abbiamo visitato Lima - spiegano i protagonisti del viaggio - e la costa meridionale con i siti di 2 culture preincaiche come Paracas e Nazca, E poi Arequipa, magnifica città coloniale, Chivay e il canyon del Colca con i condor, Puno e il lago Titicaca con le sue isole galleggianti e Taquile, Cuzco, antica capitale Inca, la valle sacra (Moray, Maras, Olllantaytambo), Machu Picchu con salita al monte Waina Picchu. Abbiamo fatto un trekking alle Montagne colorate (5100 m) e trascorso tre giorni in una casa famiglia peruviana. Per una settimana abbiamo camminato sulle Ande, toccando Huaraz, la Cordillera Blanca, il Parco Nazionale di Huascaran con un trekking da Yanama al rifugio Contraierba, Chacas, il Passo Olimpio e con la salita al ghiacciaio di Punta Mateo. E' stato un viaggio molto interessante e appagante da tutti i punti di vista, in particolare nella settimana trascorsa nei minuscoli pueblo delle Ande insieme alla allegra popolazione peruviana". L’appuntamento è alle 21 nella Sala Olinto Pincelli del Cai Reggio Emilia.

Cai Reggio Emilia

Segnala questo articolo su:


Torna indietro