Borgate montane: workshop fotografici al Museomontagna

Sul tema della mostra attualmente in esposizione, l'11 e il 21 ottobre 2017 si terranno 2 incontri sulla post-produzione, aperto a tutti gli interessati, ad accesso libero tramite iscrizione. Collaborano i fotografi di Oculus Digitale.

Una delle foto della mostra

6 ottobre 2017 - In occasione della mostra Borgate montane. Appunti fotografici, il Museomontagna, insieme all’associazione Oculus Digitale, organizza un workshop di 2 incontri sulla post-produzione, aperto a tutti gli interessati, ad accesso libero tramite iscrizione.

Il laboratorio, prendendo spunto dalla mostra in corso costituita da stampe digitali in bianco e nero di riprese a colori destinate fin dall’inizio a essere rielaborate, vuole fornire ai suoi partecipanti gli strumenti necessari per conoscere i principali interventi di post-produzione ed elaborazione di file digitali “grezzi”.
Nel contempo verrà dato un sintetico inquadramento storico del fotoritocco, utilizzato già dai primi fotografi nell’Ottocento, attraverso la descrizione delle principali tecniche di ripresa e stampa, a partire dalla presentazione delle collezioni fotografiche conservate nella Fototeca del Centro Documentazione del Museo Nazionale della Montagna.
Il workshop sarà strutturato in 2 momenti differenti, nelle sale del Museomontagna.

Mentre nel primo si potrà visitare la Fototeca e scoprire le sue collezioni, nel successivo i fotografi di Oculus Digitale prenderanno esempio dalle stampe in mostra per fornire consigli e dare indicazioni utili per comprendere come e in che modo elaborare, correggere e modificare il file di ripresa da adattare alle proprie esigenze.

Nel dettaglio, i due appuntamenti saranno così strutturati:
Data: 11 ottobre
Orario: 17.30-18.30
Sede: Museomontagna, Area Documentazione, ingresso dal Museo
Alle origini del fotoritocco. Attraverso le collezioni della Fototeca del Museo Nazionale della Montagna
a cura di Veronica Lisino, conservatore della Fototeca del Museomontagna.

Data: 21 ottobre
Orario: 15.30-17.30
Sede: Museomontagna, Area incontri – Sala degli Stemmi, ingresso dal Museo
I principali interventi di post-produzione ed elaborazione di file digitali “grezzi”
a cura di Oculus Digitale, associazione fotografica

Nel caso l’adesione fosse elevata è prevista un’ulteriore data di incontro sabato 28 ottobre, 15.30-17.30, Museomontagna, Area incontri – Sala degli Stemmi.

Il laboratorio è gratuito, aperto a fotografi più o meno esperti, o semplici appassionati. Ogni partecipante dovrà iscriversi al workshop tramite mail all’indirizzo posta@museomontagna.org.
Per informazioni rivolgersi a 0116.604.104.
Ulteriori dettagli su www.museomontagna.org e www.oculusdigitale.it

Comunicato Museomontagna

Segnala questo articolo su:


Torna indietro