CAI Cervignano, i bambini dell'alpinismo giovanile nel mondo delle fiabe con gli scarponcini ai piedi

Una due giorni nel fiabesco contesto dei castelli di Faedis per i 25 partecipanti. Notte trascorsa nel castello di Zucco ed escursione naturalistica alle malghe di Porzus con l'accompagnamento dei Soci del CAI locale.

In cammino sul sentiero

10 settembre 2018 - Week end fantastico quello dell'1 e 2 settembre scorsi per il gruppo di Alpinismo Giovanile del CAI Cervignano, trascorso nel fiabesco contesto dei castelli di Faedis.

Dopo il lungo viaggio in treno e in autobus i 25 ragazzi assieme agli Accompagnatori hanno raggiunto il pittoresco castello di Zucco dove hanno pernottato aspettando che terminasse il temporale. Assolutamente degna di nota la squisita collaborazione degli amici del CAI di Faedis che hanno accompagnato i piccoli di Cervignano in un'escursione naturalistica alle malghe di Porzus per poi terminare con uno squisito pranzetto all'agriturismo di Clap.

Un sentito ringraziamento è dovuto a tutti gli organizzatori, ai collaboratori e naturalmente ai ragazzi.

CAI Cervignano

Segnala questo articolo su:


Torna indietro