CAI La Spezia e alunni dell'Istituto Cappellini Sauro, il sentiero sotto le mura

nell'ambito dell'Alternanza Suola-Lavoro, i ragazzi hanno percorso, mappato e geolocalizzato il percorso storico della città e, infine, hanno realizzato un pieghevole informativo.

Il pieghevole realizzato dai ragazzi

31 maggio 2019 - Nei giorni scorsi si è concluso il Progetto Alternanza Scuola Lavoro che ha coinvolto la Commissione Sentieri e Cartografia del Cai della Spezia e le classi 4^ A Informatica, 4^ B e C del Liceo delle Scienze Applicate dell'Istituto di Istruzione Superiore “Capellini Sauro” della nostra città.

Nell’ambito del Protocollo d’intesa n. 0001929-18/10/2017 tra Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR) e Club Alpino Italiano (CAI) inteso a "Rafforzare il rapporto tra scuola e conoscenza del territorio", questo progetto, che ha visto la riscoperta e la valorizzazione di un percorso storico della nostra città denominato “Sotto le mura”, ha preso vita nel 2018 con il sostegno della Preside Murgia della Presidente CAI La Spezia Ciardelli, il coordinamento dei docenti Caselli Chilosi e Battisti in collaborazione con esperti della Sentieristica CAI; grazie a questa sinergia gli alunni sono stati divisi in gruppi rispettando le competenze attese dai diversi ambiti di studio, hanno compiuto escursioni sul territorio per svolgere la mappatura e la geolocalizzazione del sentiero che percorre le mura storiche della nostra città ed hanno trasferito quanto rilevato su mappe cartacee e digitali individuando luoghi di interesse storico  culturale, scientifico ed ambientale presenti sul percorso.

Nei mesi successivi gli alunni hanno svolto un lavoro di approfondimento e ricerca sia a scuola che nelle biblioteche cittadine producendo un volantino pieghevole che, nella cerimonia conclusiva del Progetto svoltasi nell’Aula Magna Dell’IIS Capellini-Sauro, è stato consegnato all’Assessore del Comune della Spezia Piaggi il quale si è impegnato a trasferire il Progetto degli studenti ad una fase realizzativa.

Grande soddisfazione da parte di tutti per aver portato a conclusione un prezioso lavoro rivolto alla valorizzazione del territorio nel rispetto del Protocollo d’intesa Miur-CAI.

CAI La Spezia

Segnala questo articolo su:


Torna indietro