Ci ha lasciati il naturalista bellunese Giuseppe (Bepi) Tormen, componente del Gruppo Grandi Carnivori del Cai

Per il coordinatore del Gruppo Berton era "un uomo vero, mosso da un amore e da una passione smisurata per la fauna e la ricerca".

Giuseppe Tormen

30 settembre 2020 - Ieri 29 settembre è arrivata come un fulmine a cielo sereno la triste notizia della morte per infarto di Giuseppe Tormen, conosciutissimo ed apprezzato naturalista bellunese e socio Cai della Sezione di Belluno.

A ricordarlo è Davide Berton del Gruppo Grandi Carnivori del Cai: "Una notizia che ci sconvolge e ci lascia tutti sgomenti. La morte di Bepi ci lascia orfani di una persona eccezionale come uomo e come naturalista. Un faro e un gigante nei temi inerenti la natura e in special modo quelli faunistici. Tormen era uno dei nostri punti di riferimento e membro attivo del Gruppo Grandi Carnivori, una persona sempre disponibile ad offrire consigli, a lavorare dietro le quinte, a mettersi in gioco. Una persona dall'esperienza sul campo non comune, capace di rapportarsi con molteplici realtà e di dare sempre un contributo determinante. Un uomo vero, mosso da un amore e da una passione smisurata per la fauna e la ricerca, che ne ha fatto senz'altro uno degli esempi più belli e luminosi di come una persona appassionata possa contribuire al bene, alla conoscenza delle caratteristiche naturali della nostra terra e alla sua conservazione. Ciao Bepi, resterai un esempio da seguire e a cui mirare".

Le più sentite condoglianze e vicinanza in questo momento alla moglie Silvana, alla figlia e a tutti i suoi cari da parte del Gruppo Grandi Carnivori Cai e del Sodalizio tutto.

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro