Ci ha lasciati Renata Viviani

Presidente del CAI Lombardia per due mandati, attualmente era Consigliere Centrale del CAI. I funerali si terranno sabato 24 febbraio 2018 alle ore 14:30 presso la Chiesa Parrocchiale di Isolaccia (SO).

Renata Viviani

22 febbraio 2018 - Ci ha lasciati per una grave malattia Renata Viviani, per due mandati Presidente del CAI Lombardia. Socia della Sezione Valtellinese di Sondrio, attualmente era Consigliere Centrale del CAI.

Il Presidente generale Vincenzo Torti esprime, a nome di tutto il CAI, il dolore per la perdita di Renata: “un'amica e una Socia che ha saputo manifestare, con l'esempio, l'intelligenza e una incessante disponibilità sorretta da animo sincero, le qualità migliori dell'appartenenza a una famiglia che ha costantemente nel cuore la montagna e chi la ama”.

In queste ore sono già tanti i messaggi dedicati a lei pubblicati su Facebook, che la definiscono un'appassionata che ha saputo dedicare il proprio tempo migliore, le proprie inesauribili energie per ricollocare il Club alpino italiano tra gli Enti che contano.

Auto definatasi una “Montanara prestata alla città”, negli ultimi tempi ha creduto con forza alla realizzazione del video istituzionale del CAI “Oltre l'orizzonte” di Nicoletta Favaron, prodotto lo scorso anno e proiettato per la prima volta all'Assemblea dei Delegati 2017 di Napoli.

Importanti poi le sue prese di posizione contro la frequentazione dei sentieri da parte dei mezzi motorizzati per fini di svago (in particolare nel 2014 contro il PDL 124 della Regione Lombardia, che prevedeva la deroga al divieto di circolazione dei mezzi motorizzati sui sentieri, mulattiere e boschi), la sua attenzione per la montagnaterapia (dimostrata in particolare nel convinto sostegno al progetto Alpiteam) e verso i più giovani (a titolo di esempio citiamo il suo intervento, insieme al Presidente generale Torti, a un incontro con i genitori degli alunni delle elementari e delle medie di Teglio lo scorso marzo, tema l'educazione dei piccoli montanari all'amore e al rispetto per il proprio territorio ).

I funerali si terranno sabato 24 febbraio 2018 alle ore 14:30 presso la Chiesa Parrocchiale di Isolaccia (SO).

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro