Circolare n. 14/2019

Emittente: Direzione – Ufficio legale
Oggetto: Codice del Terzo settore
Destinatari: Sezioni e Raggruppamenti Regionali
Data: Milano, 14 giugno 2019
Firmato: Il Direttore, Andreina Maggiore

Con la presente si comunica, come più volte evidenziato nel corso dell’intervento svolto in AD dal relatore sul punto “Codice del Terzo settore”, che il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con circolare n. 13 del 31 maggio 2019 ha segnalato e ribadito che la scadenza per gli adempimenti in capo alle Associazioni di promozione sociale (APS), alle Organizzazioni di volontariato (ODV) e alle Organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS), fissata al 3 agosto 2019, non ha natura perentoria ma rileva unicamente ai fini procedurali, consentendo l’adozione delle modifiche statutarie di mero adeguamento con le maggioranze dell’assemblea ordinaria. Si porta a conoscenza, altresì, che è stato proposto un emendamento in Parlamento volto a differire la data di scadenza dal 3 agosto 2019 al 20 giugno 2020.

In questo quadro in continua evoluzione, è quindi facoltà per le Sezioni e i Gruppi Regionali e Provinciali (GR) del Club Alpino Italiano, che hanno le qualifiche precedentemente indicate, adeguare i propri Statuti anche successivamente al 3 agosto 2019, seppure con le maggioranze rafforzate dell’assemblea straordinaria.

Le Sezioni ed i GR che, invece, ad oggi non hanno ancora acquisito le predette qualifiche sono vivamente invitati a non effettuare, per ora, alcuna scelta relativa alla futura collocazione, potendo questa essere fatta sino al momento dell’operatività del Registro unico nazionale del Terzo settore (RUNTS).

Si ritiene fare cosa gradita inviando la seguente documentazione sull’argomento:

‐ note del Cdc sul Codice del Terzo settore;
‐ documenti elaborati dal Gruppo di Lavoro “Terzo settore” denominati: “Il Terzo settore e le Sezioni CAI”, “Aspetti salienti”, “Tavola a fronte”, “Problematiche da sottoporre agli Organi centrali”.

Per ulteriori informazioni o chiarimenti potrete contattare l’avv. Michele Vanellone, dell’Ufficio Legale, ai seguenti recapiti:

‐ Tel. 02‐205723237
‐ e‐mail – m.vanellone@cai.it

Il Direttore
Dott.ssa Andreina Maggiore

Segnala questo articolo su:


Torna indietro