Circolare n. 22/2018

Emittente: Direzione
Oggetto: COPERTURE ASSICURATIVE 2019 – CONDIZIONI E COSTI
Destinatari: Sezioni e Sottosezioni CAI
Data: Milano, 27 ottobre 2018
Firmato: Il Direttore, Andreina Maggiore

L’iscrizione al Sodalizio garantisce automaticamente la copertura assicurativa per gli infortuni e la responsabilità civile verso terzi in attività istituzionale e per le spese inerenti il Soccorso Alpino, di cui di seguito si forniscono i dettagli.

MASSIMALI E COSTI 2019

COPERTURE ASSICURATIVE per i SOCI


COPERTURA INFORTUNI SOCI IN ATTIVITA’ ISTITUZIONALE

Massimali Combinazione A:
Caso morte € 55.000,00
Caso invalidità permanente € 80.000,00
Rimborso spese di cura € 2.000,00 (Franchigia € 200,00)
Premio: compreso nella quota associativa.

Massimali Combinazione B:
Caso morte € 110.000,00
Caso invalidità permanente € 160.000,00
Rimborso spese di cura € 2.400,00 (Franchigia € 200,00)
Premio: aggiuntivo annuo per accedere alla combinazione B € 3,40.

· Soci in regola con il tesseramento 2019: la garanzia si estende sino al 31/03/2020; possono richiedere l’attivazione del massimale integrativo al costo di € 3,40;
· nuovi Soci: sono coperti dalla polizza infortuni a partire dal giorno successivo all’iscrizione (anche nel periodo 1° novembre – 31 dicembre 2018), a condizione che risultino registrati nella piattaforma di Tesseramento; possono optare, per il massimale combinazione B al costo di € 3,40. La garanzia si estende sino al 31/03/2020.

COPERTURA SOCCORSO ALPINO IN EUROPA
VALIDA ANCHE IN ATTIVITA’ PERSONALE

Premio: compreso nella quota associativa.
· Soci in regola con il tesseramento 2019: la garanzia si estende sino al 31/03/2020;
· nuovi Soci: la garanzia è attiva dal giorno successivo all’iscrizione (anche nel periodo 1° novembre – 31 dicembre 2018).

Massimale per Socio
Rimborso spese: fino a € 25.000,00.
Diaria da ricovero ospedaliero: € 20,00/giorno per massimo 30 giorni.
Massimale per assistenza medico psicologo per gli eredi: fino a € 3.000,00/Socio.

COPERTURA DI RESPONSABILITA’ CIVILE IN ATTIVITA’ ISTITUZIONALE

Per i Soci in regola con il tesseramento è attiva la copertura di responsabilità civile in attività istituzionale.
I non Soci, che partecipano alle attività istituzionali, sono automaticamente assicurati per la responsabilità civile verso terzi.
Le garanzie sono prestate senza applicazione di franchigia.

COPERTURE INFORTUNI PER TITOLATI E QUALIFICATI (SEZIONALI) ANCHE IN ATTIVITA’ PERSONALE

La copertura infortuni per Titolati e Qualificati (Sezionali) in attività personale ha validità fino al 31/12 di ogni anno, data entro la quale il Titolato e il Qualificato (Sezionale) devono rinnovare il tesseramento per l’anno successivo.
In assenza di rinnovo del tesseramento la copertura per l’attività personale non sarà attiva.

POLIZZE INFORTUNI TITOLATI

Massimali Combinazione A:
Caso morte € 55.000,00
Caso invalidità permanente € 80.000,00
Rimborso spese di cura € 2.000,00 (Franchigia € 200,00)
Indennità giornaliera per ricovero € 30,00

Premio interamente a carico della Sede Centrale:
12 mesi € 90,00
9 mesi € 67,50
6 mesi € 45,00
3 mesi € 22,50

Massimali Combinazione B:
Caso morte € 110.000,00
Caso invalidità permanente € 160.000,00
Rimborso spese di cura € 2.400,00 (Franchigia € 200,00)
Indennità giornaliera per ricovero € 30,00

Premio:
12 mesi € 180,00
9 mesi € 135,00
6 mesi € 90,00
3 mesi € 45,00

I Titolati in regola con il Tesseramento saranno assicurati automaticamente con la combinazione A.

La combinazione B potrà essere attivata tramite la Sezione di appartenenza e su richiesta del Titolato, attraverso la piattaforma di Tesseramento, con i seguenti addebiti:
12 mesi € 90,00
9 mesi € 67,50
6 mesi € 45,00
3 mesi € 22,50

POLIZZE INFORTUNI PER QUALIFICATI (SEZIONALI)

Il Qualificato (Sezionale) è assicurabile solo se inserito nell’apposito Albo.

Massimali Combinazione A:
Caso morte € 55.000,00
Caso invalidità permanente € 80.000,00
Rimborso spese di cura € 2.000,00 (Franchigia € 200,00)
Indennità giornaliera per ricovero € 30,00

Premio
12 mesi € 90,00
9 mesi € 67,50
6 mesi € 45,00
3 mesi € 22,50

Massimali Combinazione B:
Caso morte € 110.000,00
Caso invalidità permanente € 160.000,00
Rimborso spese di cura € 2.400,00 (Franchigia € 200,00)
Indennità giornaliera per ricovero € 30,00

Premio
12 mesi € 180,00
9 mesi € 135,00
6 mesi € 90,00
3 mesi € 45,00

Con riferimento al premio assicurativo dei Qualificati (sezionali) eventuali determinazioni relative al contributo da parte della Sede Centrale, potranno essere assunte quando i Gruppi Regionali e Provinciali avranno dato evasione alla richiesta di raccolta dati inerente tali figure.

POLIZZA DI RESPONSABILITA’ CIVILE PER TITOLATI E QUALIFICATI IN ATTIVITA’ PERSONALE

I Titolati sono coperti automaticamente e gratuitamente dalla polizza di responsabilità civile in attività personale.
I Qualificati (Sezionali) possono richiedere la copertura tramite la sezione di appartenenza alle seguenti condizioni economiche:
12 mesi: € 10,00
9 mesi: € 7,50
6 mesi: € 5,00
3 mesi: € 2,50

POLIZZA SOCCORSO PER SPEDIZIONI EXTRA – EUROPEE

La copertura è attivata dalla Sezione attraverso la piattaforma di Tesseramento.
Premio per spedizioni fino a 30 gg. € 94,00
Premio per spedizioni da 31 a 365 gg. € 282,00
Spedizioni in solitaria (durata fino a 365 gg.) € 950,00
Il premio è a carico delle Sezioni e verrà addebitato all’atto della richiesta.
Le Sezioni sono invitate a far pervenire alla Sede Centrale la relazione della spedizione da inviare al Centro Italiano Studio e Documentazione Alpinismo Extraeuropeo al fine di arricchirne la documentazione.

COPERTURE ASSICURATIVE per i NON SOCI

COPERTURA INFORTUNI IN ATTIVITA’ ISTITUZIONALE

Massimali Combinazione A:
Caso morte € 55.000,00
Caso invalidità permanente € 80.000,00
Rimborso spese di cura € 2.000,00 (Franchigia € 200,00)
Premio al giorno per persona: € 5,57

Massimali Combinazione B:
Caso morte € 110.000,00
Caso invalidità permanente € 160.000,00
Rimborso spese di cura € 2.400,00 (Franchigia € 200,00)
Premio al giorno per persona: € 11,14.

COPERTURA SOCCORSO ALPINO IN ATTIVITA’ ISTITUZIONALE

Premio per persona:
per 1 giorno: € 3,00
da 2 a 6 giorni: € 5,99

Massimali:
Rimborso spese: fino a € 25.000,00.
Diaria da ricovero ospedaliero: € 20,00/giorno per massimo 30 giorni.
Massimale per assistenza medico psicologo per gli eredi: fino a € 3.000,00/Socio.

Le coperture sono attivate attraverso la piattaforma di Tesseramento.

Segnaliamo alle Sezioni che l’eventuale maggiorazione e/o arrotondamento per eccesso dei premi assicurativi rispetto a quanto definito nella Polizza sottoscritta dalla Sede Centrale è attività commerciale e pertanto deve essere assoggettati ad IVA.

COPERTURE ASSICURATIVE SOCI IN ATTIVITA’ INDIVIDUALE

COPERTURA INFORTUNI IN ATTIVITA’ INDIVIDUALE
Per tutti i Soci in regola con il tesseramento 2019 sarà possibile attivare una polizza personale contro gli infortuni che dovessero derivare dall’attività personale propriamente detta in uno dei contesti tipici di operatività del nostro Sodalizio (alpinismo, escursionismo, speleologia, scialpinismo, etc.).
La polizza coprirà tutti gli ambiti di attività tipiche del Sodalizio, senza limiti di difficoltà e di territorio, ed avrà durata annuale, dal 1° gennaio al 31 dicembre 2019.

Massimale Combinazione A:
Morte: € 55.000,00
Invalidità permanente: € 80.000,00
Spese di cura: € 2.000,00 (Franchigia € 200,00)
Diaria da ricovero giornaliera € 30,00
Premio annuale: € 90,00

Massimale Combinazione B:
Morte: € 110.000,00
Invalidità permanente: € 160.000,00
Spese di cura: € 2.400,00 (Franchigia € 200,00)
Diaria da ricovero giornaliera € 30,00
Premio annuale: € 180,00

Tale copertura è attivata dalla Sezione, su richiesta del Socio mediante il Modulo 11, attraverso la piattaforma di Tesseramento e la copertura sarà operante dalle ore 24:00 del giorno di inserimento nella piattaforma di Tesseramento.
Una copia del Modulo 11, redatto in duplice copia debitamente compilato e sottoscritto, dovrà essere consegnata, come ricevuta, al Socio e una copia dovrà essere conservata a cura della Sezione.

La polizza infortuni soci in attività individuale non è cumulabile con la Polizza Infortuni Titolati e Qualificati (Sezionali) e la Polizza Infortuni Volontari CNSAS.
La polizza è stipulata a Contraenza Club Alpino Italiano e non dà alcun diritto a detrazione fiscale.

COPERTURA RESPONSABILITA’ CIVILE IN ATTIVITA’ INDIVIDUALE
I Soci in regola con il tesseramento 2018 possono attivare una polizza di Responsabilità Civile che tiene indenni - previa corresponsione del relativo premio – di quanto si debba pagare, quali civilmente responsabili ai sensi di legge, a titolo di risarcimento (capitali, interessi, spese) per danni involontariamente cagionati a terzi per morte, per lesioni personali e per danneggiamento a cose, in conseguenza di un fatto verificatosi durante lo svolgimento delle attività personali, purché attinenti al rischio alpinistico, escursionistico o comunque connesso alle finalità del CAI (di cui all’art 1 dello Statuto vigente).
Nella garanzia sono compresi il Socio che vi ha aderito unitamente alle persone comprese nel nucleo familiare, ed i figli minorenni anche se non conviventi, purché regolarmente soci per l’anno 2019.
La polizza avrà durata annuale, dal 1° gennaio al 3 1 dicembre 2019.

Premio annuale: € 10,00

Tale copertura è attivata dalla Sezione, su richiesta del Socio mediante il Modulo 12, attraverso la piattaforma di Tesseramento e la copertura sarà operante dalle ore 24:00 del giorno di inserimento nella piattaforma di Tesseramento.
Una copia del Modulo 12, redatto in duplice copia debitamente compilato e sottoscritto, dovrà essere consegnata, come ricevuta, al Socio e una copia dovrà essere conservata a cura della Sezione.

PROMEMORIA PER LE SEZIONI

Sul sito www.cai.it nell’area ASSICURAZIONI sono visionabili e scaricabili tutte le polizze integrali del CAI e la relativa modulistica, nonché il “Manuale d’uso delle coperture del Club Alpino Italiano”.
Ulteriori informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti telefonicamente, dal lunedì al venerdì, all’Ufficio Servizi Assicurativi, Dott. Pietro Vecchiato Cortinovis, tel. n° 02.205723.206 e via e-mail ai seguenti indirizzi: assicurazioni@cai.it oppure p.cortinovis@cai.it

F.to il Direttore
Dott.ssa Andreina Maggiore

Segnala questo articolo su:


Torna indietro