Convenzione CAI Piemonte – Università del Piemonte Orientale: borsa di studio a tre studentesse per le tesi di laurea sulle nuove prospettive del turismo montano

L'assegnazione è in programma il 16 giugno 2017 a Novara nell'ambito dell'incontro “Nuove prospettive del turismo montano”. Prevista anche la presentazione del libro "Piccole Italie" dell'on. Enrico Borghi.

La locandina dell'incontro

13 giugno 2017 - Il sostegno alle attività di ricerca sulla montagna nei suoi aspetti economici e socio culturali legati al turismo è il tema della convenzione tra CAI Piemonte e Università del Piemonte Orientale, nell'ambito della quale si terrà  l'incontro “Nuove prospettive del turismo montano”, in programma venerdì 16 giugno alle ore 17 a Novara, presso l'aula X17 del Campus universitario Perrone (via Perrone, 18).

Dopo i saluti del Rettore Cesare Emanuel, del Vicepresidente generale del CAI Antonio Montani e di Luigi Gaido (CAI Torino), saranno presentate le tesi di laurea sul turismo alpino di Camilla Arcuri, Chiara Lo Pinzino e Marcella Pesenti alle quali, nell'ambito dell'intesa, è stata assegnata una borsa di studio finanziata dal CAI Piemonte.

In programma infine la presentazione del volume “Piccole Italie. Le aree interne e la questione territoriale” insieme all'autore, l'on. Enrico Borghi (Presidente del Gruppo Interparlamentre per lo Sviluppo della Montagna).

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro