Cordoglio CAI per la scomparsa di Carlo Ripa Di Meana

Per il Presidente generale Vincenzo Torti “un uomo che ha saputo esprimere una marcata sensibilità verso la bellezza del nostro paese e una sua corretta valorizzazione, nel rispetto di cultura e ambiente”.

Carlo Ripa Di Meana (fonte: Ansa)

3 marzo 2018 - “Anche il Club alpino italiano esprime il sincero cordoglio per un uomo che ha saputo esprimere una marcata sensibilità verso la bellezza del nostro paese e una sua corretta valorizzazione, nel rispetto di cultura e ambiente”.

Queste le parole del Presidente generale del CAI Vincenzo Torti dopo la scomparsa di Carlo Ripa Di Meana, avvenuta ieri all'età di 89 anni. Uomo politico e di cultura, socialista e ambientalista, Carlo Ripa di Meana era stato parlamentare e commissario europeo, ministro della Repubblica, presidente di Italia nostra, a lungo impegnato nelle battaglie per l'ambiente e la tutela dei beni culturali.

Solo due mesi fa, il 4 gennaio era scomparsa la moglie Marina.

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro