Coronavirus, il Cai Tolmezzo lancia una raccolta fondi per l'acquisto di dispositivi sanitari

La raccolta fondi è iniziata domenica 22 e finirà mercoledì 25 alle 17. Il tutto per permettere l'acquisto immediato del materiale.

24 marzo 2020 - In collaborazione con la sezione locale dell'associazione donatori di organi, il CAI Tolmezzo ha lanciato una raccolta fondi per l'acquisto di dispositivi sanitari come mascherine e camici per aiutare i sanitari del pronto soccorso della cittadina friulana. In generale, in Friuli Venezia Giulia sono almeno 874 i casi di persone risultate positive al Coronavirus. I morti invece, sono 47.

La raccolta fondi è iniziata domenica 22 e finirà mercoledì 25 alle 17. Il tutto per permettere l'acquisto immediato del materiale. I contributi possono essere versati sul seguente conto corrente: IBAN: IT95 R030 6964 3261 0000 0001 777 Intesa Sanpaolo filiale Tolmezzo. Intestato a CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI TOLMEZZO, indicando come causale: Emergenza Covid-19.

Per eventuali informazioni: 338-3563070 (Cai) oppure 338-9770374 (Ado).

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro