Corso di alpinismo su neve e ghiaccio per la Bismantova

La scuola promossa dal Cai Reggio Emilia, Castelnovo ne' Monti e Sassuolo presenterà il programma delle lezioni l'8 e il 13 gennaio

3 gennaio 2019 - La Scuola di alpinismo, scialpinismo e arrampicata libera "Bismantova", promossa dalle Sezioni Cai di Reggio Emilia, Castelnovo ne' Monti e Sassuolo, organizza nel 2020 il Corso di alpinismo su neve e ghiaccio. L'obiettivo del corso è quello di far apprendere il bagaglio tecnico indispensabile per la pratica in modo autonomo della progressione con ramponi e piccozza su pendii innevati, su ghiacciaio e terreno misto: manovre di corda, predisposizione dei punti di assicurazione, tecnica di salita sui diversi tipi di pendio ed innevamento, attraversamento di ghiacciai.
Le lezioni teoriche riguarderanno materiali ed equipaggiamento, pericoli dell'attività alpinistica, nodi e verifica materiali, cenni di tecnica di assicurazione, neve, valanghe, ambiente innevato, Artva, autosoccorso in valanga, orientamento, topografia e GPS, meteorologia, progressione su ghiacciaio, geomorfologia della montagna d’alta quota, storia dell'alpinismo, alimentazione, fisiologia in alta montagna, primo soccorso, preparazione di una ascensione. Le lezioni in palestra saranno su progressione della cordata, soste, discese in corda doppia, manovre e tecnica di recupero da crepaccio.
Sono poi previste lezioni uscite in ambiente: tre sull'Appennino reggiano (la prima, di due giorni, l'1 e 2 febbraio con base al Rifugio Battisti, poi nella zona del Passo del Cerreto e infine due giorni nel Gruppo Casarola-Alpe di Succiso). Seguiranno poi due weekend: uno in Marmolada e l'altro nel Gruppo del Monte Bianco.
A Reggio Emilia la presentazione è prevista l'8 gennaio nella sede del Cai, in via Caduti delle Reggiane 1H, alle 21. Il 13 gennaio il corso verrà presentato nella sede del Cai Sassuolo, sempre alle 21. Info: www.caireggioemilia.it, info@scuolabismantova.it.


Cai Reggio Emilia

Segnala questo articolo su:


Torna indietro