"Cuore al centro": all'incontro nazionale dei volontari Anpas di Firenze anche il CAI e la Casa della Montagna di Amatrice

Domenica 14 gennaio 2018 parteciperanno quasi 3000 volontari intervenuti al sisma 2016-17 in Centro Italia. Il Presidente generale del CAI Vincenzo Torti interverrà sul progetto di Amatrice, portato avanti con Anpas.

Il manifesto di "Cuore al centro"

9 gennaio 2018 - Sono previsti quasi tremila volontari Anpas da tutta Italia che il prossimo 14 gennaio si ritroveranno a Firenze (Teatro Obihall) dalle ore 10 per "Cuore al Centro", l’incontro nazionale dei volontari intervenuti in seguito alle emergenze sisma 2016-2017 in Centro Italia.

Un momento di riflessione e di vicinanza nei confronti delle tante comunità prima soccorse e poi assistite durante l’emergenza che è durata fino al febbraio 2017. Un’occasione per ribadire un modo di intendere il volontariato e l’impegno che caratterizza i volontari delle pubbliche assistenze Anpas e per rilanciare il progetto della Casa della Montagna che Anpas e CAI stanno allestendo ad Amatrice.

Durante l’evento, al quale interverrà il Presidente generale del CAI Vincenzo Torti, verrà infatti presentato il progetto per ripartire dopo il terremoto attraverso la montagna, la sua conoscenza e la sua frequentazione. La Casa della Montagna sarà un luogo con funzioni educative e informative, una struttura che abbia valenza sul territorio, un presidio funzionale per il volontariato, ma anche per gli amanti della montagna.

Protagonisti dell’evento di Firenze tutti i volontari delle Pubbliche Assistenze Anpas: sia quelli intervenuti durante il sisma centro Italia e nelle Sale Operative, sia quelli che, pur non partecipando direttamente all’emergenza, hanno garantito la continuità dei servizi delle Associazioni sui loro territori.  Nel corso di “Cuore al Centro” è previsto un momento speciale dedicato al ricordo di Alessandro Moni e Marco Mucciarelli, due persone che hanno dato un contribuito importante allo sviluppo del volontariato di protezione civile.

Sono stati invitati a partecipare e a portare un saluto ai volontari, oltre a Torti, il Capodipartimento Angelo Borrelli, il Sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, il Sindaco di Norcia Nicola Alemanno, il Sindaco di Firenze Dario Nardella, il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, il Sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi.

Red
(Fonte: Anpas)

 

Segnala questo articolo su:


Torna indietro