Decennale Olimpiadi Torino 2006: il Museomontagna dedica all'anniversario la mostra e la rassegna di film "Rivive la passione"

Dal 27 febbraio al 10 aprile 2016 le torce olimpiche e paraolimpiche, le tute e le attrezzature sportive dei campioni, le medaglie saranno esposte nel museo. Nell'area video proiezione a ciclo continuo di importanti documentari.

A dieci anni dai XX Giochi Olimpici Invernali e dai IX Giochi Paralimpici Invernali, a Torino e in Piemonte, resta vivo il ricordo di un evento unico e irripetibile. Per trasmettere e far continuare il viaggio che coinvolse nel febbraio 2006 Torino e le sue valli è stato costituito il Museo Olimpico, un settore del Museo Nazionale della Montagna CAI-Torino, voluto dalla Città di Torino e dalla Regione Piemonte.

Al Monte dei Cappuccini, da alcuni anni, i visitatori possono accedere al Cortile Olimpico, spazio esterno del Museo, dove shanghai, vasi shanghai, anemometro e braciere paralimpico fanno rivivere al visitatore il Look of the City che caratterizzò Torino nei giorni delle gare.

Oggi, in occasione dei 10 anni, il Museomontagna va oltre e dedica ai festeggiamenti una mostra diffusa all'interno dei propri spazi espositivi permanenti. Qui, nelle sale, verranno ricordate le emozioni vissute nel 2006: Passion lives here, come recitava lo slogan della comunicazione promozionale.

Un'occasione per continuare quello straordinario viaggio percorrendo le sale del Museo dove, guidati dai decori olimpici originali, si riscoprono i ricordi e i cimeli di quei quindici giorni indimenticabili: le torce olimpiche e paraolimpiche, le tute e le attrezzature sportive dei campioni, le medaglie. Un allestimento che in parte diverrà permanente al termine dell’esposizione temporanea.

Uno spazio particolare sarà inoltre dedicato alle prime Olimpiadi Invernali del 1924 a Chamonix-Mont-Blanc, che saranno ricordate con manifesti e foto originali dell'epoca.
La mostra non si limiterà solo ai Giochi torinesi, nella prima parte dell’allestimento sarà difatti possibile ammirare i manifesti originali delle 22 edizioni dei Giochi Olimpici Invernali, una selezione esemplificativa dall’importante raccolta di cartelloni olimpici appartenenti al Centro Documentazione Museomontagna.

Anche il cinema ha dedicato grande attenzione agli eventi olimpici. In occasione del decennale di Torino 2006 il Museo Nazionale della Montagna proietterà a ciclo continuo, nell'area video del Museomontagna, una rassegna di importanti documentari, conservati dalla Cineteca Storica e Videoteca del Museo. Attraverso queste testimonianze eccezionali lo spettatore potrà rivivere gli eventi, calarsi nella festa olimpica e comprendere l'evolversi delle Olimpiadi della neve dal 1924 a oggi. Dai piccoli centri montani delle prime edizioni si passa alle grandi città come Grenoble e Torino – con le inevitabili grandi trasformazioni – mantenendo comunque inalterato lo spirito olimpico e accrescendo l'entusiasmo e la partecipazione del pubblico. La rassegna, organizzata su uno specifico programma in corso di preparazione, sarà con proiezioni a ciclo continuo.

MUSEO OLIMPICO. RIVIVE LA PASSIONE
27 febbraio - 10 aprile 2016
Inaugurazione della mostra: 26 febbraio 2016, ore 19.00
Torino, Museo Nazionale della Montagna “Duca degli Abruzzi”
Piazzale Monte dei Cappuccini 7, 10131 Torino
Tel. 0116.604.104 / www.museomontagna.org

Comunicato Museomontagna

Segnala questo articolo su:


Torna indietro