Disponibile il bando per l'affidamento in gestione del Rifugio CAI "Oliva - Brusa Perona Renato"

Il CAI Gravellona Toce, proprietario della struttura all'Alpe Cortevecchio (VB), richiede buona predisposizione ai rapporti con gli escursionisti, doti e manualità per adempiere alla gestione e adempimenti per la somministrazione dei cibi.

Il rifugio Oliva - Brusa Perona Renato

14 novembre 2019 - La sezione CAI di Gravellona Toce (VB) comunica che è stato pubblicato sul sito della sezione (www.caigravellona.it) un Bando per l'affidamento in gestione del Rifugio CAI "Oliva - Brusa Perona Renato" all'Alpe Cortevecchio nel Comune di Ornavasso (VB). Il Bando è aperto a tutte le persone che vogliono unire imprenditorialità ad amore per la montagna.

Il rifugio CAI è attivo dal 1948 ed è stato più volte ristrutturato per adeguarlo alle esigenze dell'utenza; l'ultima ristrutturazione risale al 2018 con l'ampliamento e costruzione di bagni per gli ospiti e per il gestore.

E' richiesta una buona predisposizione ai rapporti con gli escursionisti nonché doti e manualità necessarie ad adempiere alla gestione del rifugio in completa autonomia, uniti ai necessari adempimenti per la somministrazione di cibi e bevande.

Il bando prevede un affitto annuale. La scadenza del Bando è fissata al 31 marzo 2020.

CAI Gravellona Toce

Segnala questo articolo su:


Torna indietro