Domenica escursione intorno al monte Arista

La organizzano il Cai Nuoro e la sezione Gemmata Ogliastra. Guide dell'escursione sono: Antonio e Stefano Piras, Egidio Podda, Lucia Serra, Lino Schirru e Antonio Sau

18 febbraio 2020 - Domenica la sezione di Nuoro e la sezione Gemmata Ogliastra organizzano la quarta escursione del 2020. Un giro ad anello intorno al monte Arista, nel territorio di Cardedu. Il dislivello è di 420 metri. Guide dell'escursione sono:  Antonio Piras,  Egidio Podda, Lucia Serra,  Lino Schirru, Antonio Sau e Stefano Piras. Il ritrovo è a Cardedu su via Buoncammino, un chilometro dopo la rotonda.
In direzione Ovest si imbocca subito un sentiero che porta per Le domus De Yanas e per monte Arista. Le domus si raggiungono dopo circa un chilometro e mezzo. Si prosegue in direzione nord-ovest fino al nuraghe Desfollas. È distante 1,5 chilometri circa. Si procede sullo stesso sentiero con direzione Ovest. Per due chilometri circa fino a raggiungere la vetta di monte Arista e su Singiali. Si prosegue in direzione sud. Poi ovest fino a completare il giro ad anello.
Questo monte nel territorio di Cardedu, prospiciente la splendida costa di Perdepera, è molto importante dal punto di vista archeologico. È presente una vasta Necropoli di età prenuragica, (3500/3000 a.c.)  caratterizzata da ben dieci  Domus de Janas. Queste sono scavate in blocchi di granito isolati tra di loro e quasi nascosti sotto  grandi lecci. Più a monte, quasi a guardia delle Domus, vi sono i resti del “nuraghe Desfollas”.
Il monte Arista  è  bellissimo anche dal punto di vista naturalistico. Interessante il lato che si affaccia al mare e che è caratterizzato da un enorme  e caratteristico rocciaio di granito rosso. Enormi massi che sembrano  essere stati sovrapposti l’uno sull’altro per poter godere della loro vista. Poi ancora boschi di leccio. Dolce è il rientro lungo un fiumiciattolo. Si passa vicino ad una spiaggetta e l’ultimo tratto del sentiero è costantemente a vista mare.

Fonte Cai Nuoro

Segnala questo articolo su:


Torna indietro