E' nata la Scuola Intersezionale di Escursionismo Ticinum

La nuova scuola, che raggruppo le Sezioni di Abbiategrasso, Boffalora sopra Ticino, Inveruno, Magenta, Vigevano, Vittuone e Voghera, si affianca alle altre sei lombarde per coprire meglio la domanda del territorio. Primo corso a gennaio 2019.

Logo Scuola Ticinum

5 dicembre 2018 - Con il rilascio del nulla osta dalla Commissione Centrale per l’Escursionismo, avvenuto il 16 novembre scorso, è stata ufficialmente costituita la Scuola Intersezionale di Escursionismo "Ticinum", che raggruppa le sezioni di Abbiategrasso, Boffalora sopra Ticino, Inveruno, Magenta, Vigevano, Vittuone e Voghera.

La Scuola di Escursionismo “Ticinum” si affianca alle altre sei scuole lombarde per coprire meglio la domanda che viene dal territorio ed è caratterizzata da un organico di alto livello.
Nata dalle positive esperienze dei corsi intersezionali svolti negli ultimi due anni a Inveruno, la Scuola si prefigge l’obiettivo di organizzare per tutti i Soci del CAI corsi di escursionismo, serate tematiche, momenti formativi di aggiornamento e di collaborare con le Sezioni per le attività sociali.

L’organico della Scuola è composto da sei accompagnatori titolati e un qualificato sezionale ed è diretto dall’ANE Paolo Zambon che riveste anche il ruolo di Presidente dell’OTTO Escursionismo Lombardia.

Dal 9 gennaio al 24 marzo 2019 per dare avvio alle attività della Scuola è il programma lo svolgimento del 1° Corso di Escursionismo in Ambiente Innevato (EAI1) che si articolerà in sette lezioni teoriche in aula e quattro uscite pratiche in ambiente.

Sono inoltre previsti nel 2019 dei Seminari Informativi Tecnici e Culturali rivolti ai Soci ed ai Direttori di Escursione e “Capigita”  organizzati nell’ambito del Coordinamento delle Sezioni “Ticinum”.

Scuola Intersezionale Ticinum

Segnala questo articolo su:


Torna indietro