Family CAI Lecco, bambini un po' bagnati ma felici dopo la due giorni in Val Biandino

Entusiasmo dei più piccoli che, nei locali della Casa Alpina Pio X e nel bosco attorno, hanno dato sfogo alla propria curiosità e voglia di giocare. La domenica salita al Rifugio Grassi

Alcuni bimbi tra gli alberi

6 settembre 2018 - Malgrado le previsioni del tempo per il weekend fossero "un po' incerte" - condizioni che, come ha osservato qualcuno, "ci avrebbero fatto rinunciare in tutte le altre occasioni" - sabato 1 settembre siamo saliti alla Casa Alpina Pio X in Val Biandino per la nostra due giorni.

Armati di cibo e di vari bagagli, abbiamo affrontato in jeep la strata sino alla bocca di Biandino e di lì a piedi sino alla Pio.
Immediato entusiasmo dei bambini, che tra i numerosi locali della casa alpina e il bosco circostante hanno potuto subito dar sfogo alla propria curiosità e voglia di giocare.

Alcuni di loro si sono pure trasfromati in abili fungiàtt, sotto la guida attenta di un ospite illustre, scovando un bel po' di prelibatezze boschive. Meno in forma sono apparsi alcuni genitori, che sin dalla cena hanno mostrato i sintomi tipici della...stanchezza!

E dopo una notte un po' movimentata, il cielo ci ha concesso di salire al Rifugio Grassi, dove abbiamo anche avuto accesso alla miniera.
Fatto rientro alla Pio per il pranzo, siamo scesi di corsa...accompagnati sul finire da un bello scroscio d'acqua!
Per fortuna, stringendoci un po', siamo riusciti tutti a salire sulle jeep ed a far comodo - e soprattutto asciutto - rientro a Introbio.

Family CAI Lecco

Segnala questo articolo su:


Torna indietro