Formazioni Dirigenti CAI del Lazio: due appuntamenti a Roma

Il 9 febbraio e il 9 marzo 2019 si cercherà di trasmettere una migliore preparazione, competenza amministrativa, efficacia gestionale, omogeneità e consapevolezza degli strumenti, dei ruoli e delle responsabilità connesse. Iscrizioni entro il 25 gennaio.

16 gennaio 2019 - Favorire, nei Soci impegnati (o che vogliono impegnarsi) nelle cariche sociali, una maggiore conoscenza del CAI, una migliore preparazione, competenza amministrativa, efficacia gestionale, omogeneità, consapevolezza degli strumenti, dei ruoli e delle responsabilità connesse. E poi migliorare la collaborazione tra le Sezioni e la struttura CAI, oltre a creare occasioni di incontro e scambio di esperienze.

Questi gli obiettivi della Formazione Dirigenti del CAI Lazio 2019, che prevede due appuntamenti (il 9 febbraio e il 9 marzo) presso la sede del CAI Roma in via Galvani, 10 (stazione metro Piramide, treno Ostiense), rivolti a Presidenti di Sezione e Sottosezione, Consiglieri Direttivo di Sezione e Regionale, Presidenti Commissioni Regionali e Soci con incarichi sezionali (Segretario, Tesoriere, Responsabili Gruppi Scuole e Commissioni Sezionali).

Le iscrizioni vanno fatte entro venerdì 25 gennaio 2019 via mail a livia.steve@libero.it (CDR CAI Lazio) indicando nome e cognome, Sezione, carica CAI, mail.
Il corso è previsto per minimo 20 e massimo 60 partecipanti, se le richieste di iscrizione eccedessero i posti si darà priorità a 2 partecipanti per Sezione.
Non è prevista nessuna quota di partecipazione. Il pranzo sarà autonomo. Il CAI Lazio provvede al rimborso delle spese di viaggio dei relatori.

Di seguito il dettaglio di programma e argomenti

PROGRAMMA

- SABATO 9 FEBBRAIO 2019
ore 9.30         registrazione
ore 10 - 11     Struttura CAI (Eugenio Di Marzio, consigliere CC)
ore 11 - 12    Normativa CAI (Emanuela Pesenti, segreteria CDC)
ore 12 - 13     Responsabilità, Polizze ed Assicurazioni CAI (Giancarlo Spagna, broker)
ore 13 - 14     pausa pranzo
ore 14 - 16     Gestione economica Sezione, programma CAIgest (Gianni Caramia, CAIgest)

- SABATO 9 MARZO 2019
ore 10 - 11     Formazione CAI (Ettore Martinello, CCAG)
ore 11 - 12    Sentieri CAI (Marco Laracca, resp. Sentieri Lazio)
ore 12 - 13     Comunicazione (Luca Calzolari, ufficio stampa CAI)

ARGOMENTI

- STRUTTURA CAI
La struttura del CAI: soci, Sezioni, Gruppi Regionali, Assemblea dei Delegati.
Organi Centrali: Presidente Generale, Comitato Direttivo Centrale, Comitato Centrale di Indirizzo e Controllo, Organi Tecnici Centrali, Amministrazione centrale.
Organi Territoriali: Presidente Regionale, Comitato Direttivo Regionale, Organi Tecnici Regionali.
Organi Sezionali: Presidente, Consiglio Direttivo, Assemblea soci, Responsabili Sezionali.  

- NORMATIVA CAI
Statuto CAI, Regolamento Generale CAI, Statuti Regionali, Statuti Sezionali, Regolamenti Tecnici.

- GESTIONE AMMINISTRATIVA DELLA SEZIONE
Tesseramento: iscrizione, piattaforma CAI.
Rapporti con la Sede Centrale CAI ed il Gruppo Regionale.
Scadenze: bilanci, soci, programmi, rinnovo cariche sociali, adempimenti sezionali.

- GESTIONE ECONOMICA DELLA SEZIONE
Contabilità: CAIgest (software gratuito CAI per la contabilità delle Sezioni), rendicontazione attività (uscite, corsi), rimborsi spese (regolamento, modulistica), nuova fatturazione elettronica? Bilancio preventivo e consuntivo.

- RESPONSABILITA'
Natura giuridica delle Sezioni. Normativa su volontariato e privacy.
Responsabilità civile: persona fisica e persona giuridica.
Responsabilità penale: colpa o dolo, sanzioni.
Responsabilità di Presidente di Sezione e consiglieri CD, Presidente Regionale e CDR, tesoriere, revisori dei conti, titolati nelle attività, organizzatori, soci esperti.

- POLIZZE E COPERTURE ASSICURATIVE CAI
Tutela della Sezione e dei soci nello svolgimento delle attività istituzionali.
Le polizze CAI: infortuni, soccorso alpino, responsabilità civile, tutela legale.
Modulistica, denuncia sinistro, franchigia, limiti, scadenze, possibili integrazioni.
Altre coperture assicurative: sede sociale, palestra, rifugi e bivacchi, vie ferrate, sentieri attrezzati.

- FORMAZIONE NEL CAI
La formazione dei titolati (nazionali e regionali) e dei qualificati (sezionali): accompagnatori, istruttori, operatori.
Le Commissioni Tecniche Centrali, Regionali e Sezionali.

- SENTIERI
Il CAI per i sentieri (struttura centrale, regionale, sezionale).
Sezioni: gestione dei sentieri, assegnazione numeri, programmazione e relazione attività.
Operatori sentieri: segnaletica, manutenzione, catasto sentieri, siti web.

- COMUNICAZIONE
Importanza della comunicazione all’interno ed all’esterno del CAI.
Forme di comunicazione: sito, newsletter, riviste…
Utilizzo logo e sito CAI.

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro