Grande partecipazione alla Giornata UNICEF - CAI Alta Valle Brembana "Aiutiamo i giovani a scalare il futuro"

Hanno partecipato a una giornata di festa in montagna circa 660 tra bambini e ragazzi

Raduno finale al Rifugio Madonna delle Nevi

La montagna diventa per i ragazzi scuola di vita, non solo perché aiuta ad apprezzare la bellezza, ma perché insegna quanto sia fondamentale il rispetto per la natura. Andare in montagna porta in sé anche un valore più prezioso: puntare alla vetta è come inseguire il sogno della propria vita. Ce l’abbiamo davanti, ma per raggiungerlo dobbiamo impegnarci e faticare, con responsabilità e coraggio.

La giornata con UNICEF è stata organizzata dalla sezione CAI Piazza Brembana - Alta Valle Brembana; hanno collaborato anche per il CAI la Scuola Orobica di Alpinismo, il Soccorso Alpino, la sottosezione di Zogno e la sezione di Bergamo con la commissione TAM (Tutela Ambiente Montano). 

Hanno preso parte alle escursioni del 25 settembre circa 600 bambini e ragazzi.

Fonte: Valbrembanaweb

Segnala questo articolo su:


Torna indietro