Gruppo della Schiara, escursione del CAI Feltre al Bus del Buson

Iscrizioni aperte per l'appuntamento del 5 novembre 2017, organizzato nell'ambito del progetto nazionale CAI TAM "I monumenti naturali testimoni del tempo della Terra": la zona ha una forte valenza geolica, paesaggistica e archeologica.

Il luiogo dell'escursione

13 ottobre 2017 - Nell'ambito del progetto CAI TAM "I monumenti naturali testimoni del tempo della Terra" (edizione 2017 di "Vivere l'ambiente) il CAI Feltre organizza domenica 5 novembre un'escursione al Bus del Buson, nel Gruppo della Schiara (BL).

Il percorso ad anello si insinua tra le valli del Medon e quella dell’Ardo, ai piedi del gruppo montuoso dello Schiara (BL), caratterizzate da spettacolari e molteplici geomorfologie tra cui la forra fossile del Bus del Buson, sospesa sul fianco della montagna ed incisa in epoche remote dal torrente Ardo che scorre centinaia di metri più in basso rispetto a oggi.

Oltre ad una valenza geologica e paesaggistica, il sito che sovrasta il canyon è stato oggetto di preziosi rinvenimenti archeologici e campagne di scavo, confermando un’antichissima frequentazione umana nella zona a partire da un abitato preistorico e una ricca industria produttiva di selci e manufatti in rame databili a 5.000 anni fa ora conservati presso il Museo Civico di Belluno.

Orari
Ritrovo al park di Pra de Luni-Gioz alle 9.30.
Per chi parte dall’area Dolo, Mestre, Mirano, San Donà di Piave ritrovo ore 7.30 a Mestre park Decathlon (zona
Auchan), si proseguirà per autostrada A27.

Costi
Iscrizione soci CAI euro 5.00, non soci CAI euro 12.81 (iscrizione+assicurazione)
Suddivisione cos1 auto.

Caratteeristiche dell’escursione
Difficoltà: E (EEA facolta1vo)
Percorso ad anello.
Interesse: paesaggistico, naturalistico, storico - archeologico
Durata: ca. 5.00 ore soste escluse
Dislivello: salita/discesa 300 m. ca.

Per informazioni
Favilli Filippo 3493843941

Per iscrizioni
Tel. 348 1800969
iscrizioni@viverelambiente.it
www.viverelambiente.it
info@viverelambiente.it

Sotto è scaricabile il pdf con tutte le informazioni.

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro