85 adulti e 98 ragazzi alla giornata family del CAI Cosenza

Organizzata al Centro visite del Cupone, la manifestazione "Family CAI e Giornata della Solidarietà" ha introdotto i piccoli gradatamente e in modo "ludico" alla montagna.

Un momento della giornata

12 giugno 2018 - Una giornata da non dimenticare quella del 10 giugno scorso, come esempio di entusiasmo e piacere di far conoscere il Parco Nazionale della Sila.

La manifestazione Family CAI e Giornata della Solidarietà, che si è svolta al Centro visite del Cupone, ha registrato 184 partecipanti (85 adulti e 98 bambini e ragazzi). L’attività aveva lo scopo di coinvolgere famiglie di Soci del Club Alpino Italiano, famiglie di non soci ed Associazioni di volontariato ad avvicinare bambini ed ragazzi alla montagna, a “piccoli passi”, per conoscerla e rispettarla.

In ragione delle esigenze e dei limiti connessi alla giovane età dei partecipanti alla manifestazione, l’obiettivo è stato quello di introdurli molto gradatamente ed in modo "ludico" alla montagna.

Il successo della manifestazione è dovuto alla sinergia tra il la sezione del Club Alpino Italiano sezione di Cosenza, il Parco Nazionale della Sila, i Carabinieri Forestali, il Soccorso Alpino “Stazione Lorica” e “Stazione di Camigliatello”, il CSV (Centro Servizi Volontari di Cosenza), le Guide Ufficiali del Parco Nazionale della Sila, il Coro Sila, la S.S.E .Sila ed i Soci del CAI di Cosenza che hanno collaborato all’organizzazione dell’evento e quelli che con la loro presenza hanno testimoniato senso di appartenenza ai valori di solidarietà della Sezione Giovanni Barracco Cai Cosenza.

Mario Mele
Presidente CAI Cosenza

Segnala questo articolo su:


Torna indietro