Il CAI L'Aquila intitola un sentiero sul Gran Sasso a Davide De Carolis

Appuntamento il 10 settembre 2017 a Santo Stefano di Sessanio per ricordare uno dei volontari CNSAS che si trovava a bordo dell'elicottero precipitato a Campo Felice. In programma escursione al mattino, convegno al pomeriggio.

Santo Stefano di Sessanio

8 settembre 2017 -  La sezione dell'Aquila del Cai intitolerà un sentiero del Gran Sasso a Davide De Carolis, uno dei soccorritori che si trovava a bordo dell'elicottero del 118 di L'Aquila precipitato a Campo Felice, nel Comune di Lucoli, il 24 gennaio scorso, dopo un intervento di soccorso sul monte Cefalone.

La cerimonia di intitolazione del "Sentiero Panoramico Davide De Carolis" è in programma per il 10 settembre prossimo a Santo Stefano di Sessanio, nell'ambito di una giornata interamente dedicata all'evento.

In mattinata, con inizio alle 9,30, un'escursione lungo il sentiero che sarà presentata da Salvatore Perinetti e Cesare Crocetti. Nel pomeriggio, con inizio, alle 15, presso la sala polifunzionale di Santo Stefano di Sessanio (paese di residenza di De Carolis e della sua compagna) un convegno sul tema "Dalla tutela al soccorso".

L'intitolazione del sentiero a De Carolis è stata decisa in occasione del Raduno Interregionale dei Gruppi CAI “Seniores” dell’Italia Centrale tenutosi a Castel del Monte il 15 giugno scorso.

Clicca qui per maggiori info.

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro