"Il Cristo Pensante delle Dolomiti: il sentiero tra la terra e il cielo", serata di chiusura per "Tra le vette e il cielo" del CAI Novellara

Pino Dellasega

17 febbraio 2017 - Nella serata conclusiva della Rassegna del CAI Novellara "Tra le vette e il cielo" è in programma la presentazione del trekking al “Cristo pensante” delle Dolomiti da parte dell’ideatore del tracciato, Pino Dellasega (viaggiatore e scrittore).

Appuntamento martedì 21 febbraio 2017, ore 21:00, al Cinema Oratorio di Campagnola Emilia (RE), dunque, con Il Cristo Pensante delle Dolomiti: il sentiero tra la terra e il cielo.

Pino Dellasega, nasce a Predazzo il 5 gennaio del 1955; fin da bambino pratica lo sci di fondo tra le file dell’Unione Sportiva Dolomitica per poi, in maggiore età, entrare a far parte del prestigioso Gruppo Sciatori Fiamme Gialle di Predazzo nelle specialità dello sci di fondo e dell’orienteering. In quindici anni di attività agonistica ha partecipato a 13 Campionati del Mondo di orienteering e ski₋orienteering, conquistando 17 titoli di Campione Italiano Assoluto. Con carta e bussola ha gareggiato nelle foreste di gran parte del pianeta. Maestro e allenatore di sci di fondo, maestro di snowboard, istruttore nazionale di orienteering, cartografo, è il fondatore della Scuola Italiana Nordic Walking. Nel 2004 si inventa e traccia assieme ad altri quattro trekker il Trekking delle Leggende di Fiemme, Fassa e Primiero. Nel 2009, dopo aver ideato e tracciato il Trekking del Cristo pensante, è l’ideatore del Brain Walking.

È autore dei libri Nordic Walking ₋ camminare con i bastoncini, Emozione Nordic Walking, Nordic Walking ₋ Benessere ed emozioni della camminata con i bastoncini, Il Cristo pensante delle Dolomiti (la storia della grande avventura che ha portato l’autore a realizzare il Cristo pensante delle Dolomiti sulla cima del Monte Castellazzo), Emozioni dal libro di vetta ₋ il Cristo pensante (vere poesie, profonde e spirituali, che fanno pensare a come la mente umana può trovare parole ed ispirazioni durante una camminata in montagna), Santiago de Compostela ₋ Ho camminato con le stelle (da Lourdes a Santiago de Compostela e da lì fino a Finisterre e Muxia: un ricco racconto di cammino, dove i ricordi di una vita affiorano passo dopo passo e la via per Santiago si sovrappone alla Via Lattea, fino a condurre nel cuore di un paradiso). Se sei convinto e ci credi ₋ scrive Pino Dallasega ₋ se non ti arrendi e perseveri, se quando ti fanno cadere sai rialzarti allora… anche i sogni si avvereranno.

CAI Novellara

Segnala questo articolo su:


Torna indietro