Il futuro della terra, un incontro con il direttore di Montagne 360 Luca Calzolari

Una serata dedicata agli effetti dei cambiamenti climatici, in particolare sulle montagne

18 febbraio 2020 - "Il futuro della terra" è una serata dedicata agli effetti dei cambiamenti climatici, in particolare sulle montagne. Tra le altre cose si parlerà anche della riduzione dei ghiacciai in Italia. Dagli alti tauri alla Marmolada, la riduzione delle masse ghiacciate è un fenomeno ormai inesorabile. Di scenari ormai molto reali ma anche di come superare e convivere con gli effetti del cambiamento cliamtico sulle nostre montagne, si parlerà giovedì 20 febbraio al cinema Giardino di Breno, in Val Camonica. 

La TAM (Commissione Tutela Ambiente Montano del CAI) e la Conferenza Stabile CAI Valle Camonica Sebino organizzano un incontro sul tema con il direttore di Montagne 360 Luca CalzolariGiornalista, Calzolari si occupa di comunicazione del rischio di protezione civile. Insieme al Dipartimento della Protezione Civile è tra i primi animatori di #SocialProCiv, la rete per la comunicazione del rischio e dell’emergenza di protezione civile attraverso i social media. Oltre che di Montagne 360 è direttore responsabile anche del Giornale della Protezione Civile. Da molti anni volontario del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, si occupa anche di formazione dei direttori delle operazione di soccorso. È stato tra gli autori del blog Buone Notizie di Corriere della Sera. Laureato al DAMS di Bologna, ha lavorato in radio e televisione.

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro