In arrivo ai soci il nuovo Bollettino della Società degli Alpinisti Tridentini

Le novità: veste grafica completamente rinnovata e una sezione importante dedicata alla attività istituzionale

La copertina del nuovo Bollettino SAT

12 luglio 2019 - Verrà recapitato in questi giorni a tutti i soci il Bollettino SAT, un house organ al quale i soci sono particolarmente affezionati, in quanto viene pubblicato dal lontano 1904 e spesso utilizzato dalle sezioni, per far conoscere la propria attività, o per promuovere iniziative future. Il numero 1 del 2019 della rivista della SAT ha una nuova vita, sia dal punto di vista grafico, che contenutistico e una distribuzione diversa, imposta dalla mancanza di copertura dei costi di spedizione.

Se prima la Provincia elargiva un contributo sia per la stampa che per la spedizione, oggi questa seconda voce rimane totalmente a carico del sodalizio e parlando di cifre consistenti, si è pensato di ridurre il numero delle uscite da 4 a 3 numeri e di invitare i soci ad operare una scelta.

All'interno del numero in arrivo è stato stampato un coupon da restituire alla SAT con tre opzioni sulle quali sottoscrivere la propria scelta: la spedizione a casa come sempre avvenuto, il ritiro della rivista nella propria sezione, oppure la lettura on line, scaricando il PDF dal sito della SAT (www.sat.tn.it).

Anche sul sito è possibile opzionare la ricezione del Bollettino, come prima notizia sulla home page, sotto il primo comunicato, intitolato AVVISO IMPORTANTE, è stata inserita la modalità per accedere al coupon e inviarlo alla segreteria, il medesimo che si trova all'interno del Bollettino.

Le novità riguardano sia una veste grafica più accattivante e moderna, che i contenuti. Trovano spazio, infatti rispetto al passato approfondimenti importanti relativamente all'attività istituzionale. Non mancano gli articoli di carattere culturale, gli appuntamenti annuali del sodalizio, le iniziative più significative giunte al Comitato di Redazione dalle sezioni, i reportage di viaggio, le interviste, le commemorazioni e, come da tradizione, le rubriche dedicate allo alpinismo e alle novità editoriali.

Comunicato Società degli Alpinisti Tridentini

Segnala questo articolo su:


Torna indietro