Incontro nazionale CAI-TAM a Milano: "Insieme per la Montagna"

Sabato 19 maggio 2018 in Sede centrale CAI confronto tra la Commissione centrale tutela ambiente montano e le Commissioni regionali e interregionali. Tra i temi acqua, Bidecalogo, biodiversità, Sentiero Italia, Agenda 2030 ed educazione ambientale.

La locandina dell'incontro

15 maggio 2018 - Grandi sono le aspettative dall'incontro nazionale Cai-Tam del prossimo sabato 19 maggio a Milano - sede centrale Cai -  tra la Commissione centrale tutela ambiente montano al completo e i Presidenti delle Commissioni regionali e interregionali.

In linea con il Coordinamento OTCO nazionale si propone l'organizzazione dei Coordinamenti regionali degli OTTO.
Ci attende un nutrito e vario odg che guarda al Cai-Tam che sarà e alle potenzialità del dialogo interno insieme per la montagna:
1. organizzazione e ruoli: la struttura della Tam verso il rinnovo della CCTAM 2020-2022;
2. commissioni, azioni e comunicazione ambientale: sito www.cai-tam.it, intese, coordinamento OTTO, rapporti con Sezioni e GR;
3. progetti 2018: lo stato dell'arte;
4. progetti 2019: le proposte;
5. Aggiornamento Cai-Tam del 16 giugno a Bologna  e Congresso del 21 ottobre a Fermo partecipazione e diffusione.

Con il partecipato contributo dei presenti rifletteremo su azioni, obiettivi e strategia come Cai Tam nella futura organizzazione Cai, nella trasparenza, nella comunicazione, negli appuntamenti nazionali; nella trasversalità delle iniziative con il Coordinamento tra gli OTTO. Di riferimento gli obiettivi dell'Agenda 2030, la Carta Europea del Turismo Sostenibile e l'applicazione del Bidecalogo.

La CCTAM indica alcuni argomenti guida e chiede alle Commissioni di considerarli nelle proposte 2019:

  • Acqua e salvaguardia dei torrenti
  • Bidecalogo: diffusione e utilizzo
  • Biodiversità e geodiversità
  • Agenda 2030
  • Sentiero Italia - CamminaItalia
  • Educazione Ambientale
  • Inquinamento e impatto ambientale

Particolare attenzione sarà posta ai due importanti Appuntamenti nazionali Cai-Tam 2018
- Aggiornamento Nazionale Cai Tam del 16 giugno a Bologna organizzato con GR Emilia Romagna e Sezione Cai di Bologna. La giornata di lavoro Cai Tam su Energia e Tutela è finalizzata a valutare i probabili impatti ambientali e i limitati benefici energetici dell’ulteriore sviluppo idroelettrico in Montagna inserito nella Strategia Energetica Nazionale 2017 (SEN), che prevede un ulteriore apporto produttivo al 2030 pari a 4 TWh (4 x 1012 Wh). Alle relazioni del mattino farà seguito la sessione poster pomeridiana nella quale Commissioni e GR potranno esporre situazioni e problematiche idroelettriche attuali relative alle varie regioni italiane. Di riferimento per tutti è l'appello nazionale per la salvaguardia dei corsi d’acqua dall’eccesso di sfruttamento idroelettrico, sottoscritto nel 2014 dal Cai nazionale, dalla TAM e da diversi Gruppi regionali.

- Congresso Nazionale Cai Tam del 21 ottobre a Fermo, organizzato con GR Marche e Sezione Cai di Fermo per elaborare, con appositi gruppi di lavoro, temi d’attualità, discussi e definiti in linea di massima come segue, anche riferendosi alle zone del terremoto, alle loro esigenze e al loro recupero:

  • Una nuova economia e socialità per la montagna;
  • La gestione politica e tecnica della montagna;
  • La frequentazione turistica sostenibile della montagna;
  • Effetti socio-ambientali dei cambiamenti climatici in montagna.

Alle Commissioni sono stati inviati documenti su due argomenti significativi:
1. - Linee Guida e Pro Memoria CAI Parchi per la necessità di definire criteri omogenei nel vario sistema di relazioni Cai-Parchi ricordando le cose da fare ai rappresentanti nei CD e ai GR,
2. - Documento sulla necessità di una posizione del CAI sui progetti di nuovi impianti sciistici in quanto anche più Cai regionali pongono la necessità di intervenire in materia di impianti sciistici con regole condivise e finalizzate a scelte sostenibili attente a impatto ambientale, cambiamento climatico e cambiamento culturale nella fruizione della montagna.

Filippo Di Donato
Presidente CCTAM CAI

Segnala questo articolo su:


Torna indietro