La cooperativa Horizon service ringrazia il Cai Sulmona per l'iniziativa di solidarietà durante la pandemia

la sezione ha promosso una raccolta fondi a favore dei ragazzi e degli operatori della comunità educativa "Casa di Gaia"

26 maggio 2020 - Durante la pandemia di coronavirus, il Cai Sulmona ha promosso una raccolta fondi a favore dei ragazzi e degli operatori della comunità educativa  “casa di Gaia” a Cansano, in provincia dell’Aquila. Con una lettera, la cooperativa Horizon Service, che gestisce la struttura, ha deciso di ringraziare la sezione abruzzese.

“Questi due mesi di emergenza sono stati complicati per noi tutti. In particolare,  a “Casa Gaia” abbiamo fronteggiato la necessità di stare a casa grazie alla professionalità di tutti i nostri operatori e alla responsabilità dei ragazzi che ospitiamo”, scrive la stessa cooperativa sociale.

“Abbiamo aderito alla campagna nazionale “Io resto in comunità”, questo ci ha permesso di metterci in contatto con tante realtà a noi simili, in tutta Italia e ci ha consentito di rinsaldare la nostra rete, a livello nazionale. Rete che, come ben si sa, è fondamentale anche a livello locale e la vostra iniziativa a nostro beneficio, va anche in questa direzione”, scrive il presidente della cooperativa Gennarino Settevendemie.

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro