"La Via della Lana e della Seta", presentazione della guida a Castiglione de' Pepoli (BO)

Il CAI locale e l'autore Vito Paticchia danno appuntamento a sabato 12 gennaio 2019 per scoprire la pubblicazione dedicata al nuovo cammino che collega Bologna a Prato attraverso 6 tappe appenniniche per complessivi 130 km.

La copertina della guida

10 gennaio 2019 - Sabato 12 gennaio alle ore 16 presso gli spazi di "Officina 15" in via Aldo Moro 31 a Castiglione dei Pepoli sarà presentata la cartoguida "La Via della Lana e della Seta". L'appuntamento è organizzato dal Club Alpino Italiano di Castiglione dei Pepoli. Parteciperanno l'autore Vito Paticchia, il presidente di FederTrek - Escursionismo e ambiente Paolo Piacentini, il responsabile del settore cultura e turismo dell'Unione Appennino bolognese Marco Tamarri e il sindaco di Castiglione dei Pepoli Maurizio Fabbri.

La cartoguida edita da Fusta Editore rappresenta uno strumento prezioso per chi voglia provare l'esperienza di attraversare l'Appennino tosco-emiliano percorrendo 6 tappe da Bologna a Prato, per complessivi 130 km. Il percorso, inaugurato lo scorso giugno e che ha visto tra i suoi promotori proprio Vito Paticchia, appassionato di trekking e profondo conoscitore della natura e della storia del territorio appenninico, sta incontrando i favori degli appassionati che sempre più numerosi si predispongono ad attraversarlo in tutte le stagioni. Grazie all'impegno di Bologna Welcome e delle amministrazioni locali coinvolte, inoltre, sono sempre frequenti i passaggi da parte degli appassionati stranieri: non a caso infatti la guida è in italiano e inglese.

La guida contiene la mappa in scala 1:25.000 e informazioni utili su distanze, dislivelli, accoglienza turistica, tutto ciò insomma che il camminatore deve sapere per apprezzare questo itinerario e le sue eccellenze storiche, architettoniche e paesaggistiche.

Unione dei Comuni dell'Appennino Bolognese

Segnala questo articolo su:


Torna indietro