Laboratorio alpino SAT, consegnati gli attestati ai 24 partecipanti

La consegna si è tenuta il 19 novembre 2015 alla Casa della SAT di Trento. Il progetto ha dato vita a quattro idee scaturite direttamente dalla mente dei ragazzi.

I ragazzi protagonisti

E’ stato definito un “unicum” il “Laboratorio Alpino Sat” che il 19 novembre 2015 ha consegnato gli attestati di partecipazione ai 24 partecipanti  all’iniziativa. Un progetto innovativo sia per quanto riguarda la formula, in 3 momenti, tra settembre e novembre 2015, sia per quanto concerne l’individuazione di quattro temi: agricoltura, escursionismo e turismo, pianificazione territoriale e comunicazione, che per l’articolazione degli incontri. Ogni fase infatti prevedeva un tempo per il  lavoro di gruppo, alternato al confronto con gli steakholder provenienti dagli ambiti accademici ed  istituzionali (Cipra International).

”Abbiamo  voluto connotare il nuovo corso S.A.T con una forte spinta innovativa - ha dichiarato il presidente  Claudio Bassetti – un  percorso che oggettivamente non possiamo compiere  da soli, ma che va trasferito sugli attori della montagna di domani. La nascita di quattro idee scaturite dalla mente dei ragazzi, ai quali abbiamo voluto fornire approfondimenti e stimoli. Il risultato del Laboratorio è di grandissima rilevanza per S.A.T. e per i partner che ci hanno accompagnato. In particolare vorrei ricordare e ringraziare Eco Museo e Parco Fluviale. Ora speriamo che almeno una di queste idee si trasformi in opportunità di lavoro, dando vita ad uno sviluppo autenticamente sostenibile ed a operatori consapevoli e qualificati, come i ragazzi del Laboratorio Alpino hanno dimostrato di essere”.

Anna Facchini presidente della Commissione Cultura e Biblioteca S.A.T insieme a Fabio Berlanda, referente del Laboratorio Partecipativo del Parco Fluviale Sarca hanno ringraziato i ragazzi, per l’impegno, la costanza, il forte credo che hanno messo nel percorso, in particolare per i suggerimenti dati  alla Commissione. ”Anche per noi – ha dichiarato Anna Facchini  ai ragazzi che hanno ritirato personalmente l’attestato – si è trattato di una prima edizione, che grazie al vostro aiuto ha portato elementi importanti per un eventuale ulteriore estensione del Laboratorio Alpino ad altri territori”.  

Hanno ottenuto l’attestato di partecipazione al Primo Laboratorio Alpino S.A.T Ballardini Stefano, Baroldi Paolo, Bonicelli Marta, Bozzolini Matteo, Bressan Denise, Butterini Roberta, Carè Massimilino, Carloni Stefano, Fambri Letizia, Fedrizzi Marco, Gambalonga Sivia, Gionghi Patrizia, Giordani Giuliana, Gottardi Aldo, Litterini Samuel, Parisi Maria Rosj, Parisi Fabio, Riccadonna Alessandro, Riccadonna Luca, Riccadonna Daniele,  Santolini Anna Maria, Zadra Elisa, Zanoni Stefano, Zocchi Raffaele.

Per la Commissione Cultura e Biblioteca S.A.T hanno seguito nel ruolo di tutor il lavoro dei ragazzi i docenti universitari Bruno Zanon, Mariangela Franch, l’agronomo Maurizio Odasso, Alessandro Corazza della Commissione Escursionismo, Micaelea De Riu del Parco Fluviale della Sarca, Diego Salizzoni per L’Eco Museo, Luca Bronzin in qualità di consulente in materia forestale.

Comunicato SAT

Segnala questo articolo su:


Torna indietro