Le prime uscite dell'Alpinismo Giovanile del Cai di Casale Monferrato

Domenica 14 gennaio 2018 le Guide (11 - 12 anni) sono stati in Valtournenche, i Trekkers (13 - 14 anni) in val di Gressoney. Per tutti ciaspole ai piedi ed esercitazione con sonda, pala e Artva con simulazione di un soccorso a un travolto.

Le "Guide" nella neve con le ciaspole ai piedi

16 gennaio 2018 - Domenica 14 gennaio, due gruppi dell'Alpinismo Giovanile del Cai di Casale Monferato hanno effettuato la prima uscita in ambiente innevato.

Il gruppo Guide (11/12 anni) ha effettuato la gita in Valtournenche: partiti da Promiod con le ciaspole ai piedi, i ragazzi e i loro accompagnatori hanno raggiunto case Arsine superando 400 m di dislivello, faticando e divertendosi sull'abbondante neve caduta all'inizio della settimana scorsa.

Il gruppo Trekkers (13/14 anni) è invece partito da Pian Coumarial, in val di Gressoney, per raggiungere con 600 m di dislivello in salita, Punta Leretta a 2051 m di quota, galleggiando su una coltre nevosa che non si vedeva da anni. Il gruppo è stato accompagnato anche da un Istruttore di Scialpinismo.

Tutti e due i gruppi hanno effettuato una esercitazione con sonda, pala e A.R.T.Va. (apparecchio per la ricerca dei travolti da valanga) con simulazione di un soccorso a un travolto. Le prossime uscite su neve con le ciaspole si effettueranno il 4 febbraio e il 4 marzo prossimi.

Fonte: Casalenews

Segnala questo articolo su:


Torna indietro