“Montagne mediterranee”: il CAI Salerno torna a raccontarsi con il nuovo libro di Francescopaolo Ferrara

Un’antologia di esperienze di montagna condotte tra inattesi scenari specialmente del Salernitano e dell’Irpinia. Presentazione il 12 dicembre in sede sezionale.

La copertina del libro

10 dicembre 2018 - Ognuno può trovare la via per andare in montagna e ognuno deve trovare la sua via. Questo libro non ha la pretesa di indicare la via migliore, ma vuole solo invitare ciascuno a trovare la propria e a viverla secondo le sue capacità, la sua indole, i suoi desideri. Nella sua esperienza di escursionista e sci-escursionista (principalmente tra le montagne del Salernitano e dell’Irpinia) l’autore ha “scoperto” vie affatto modeste, ma le ha battute con intensità di emozioni e pienezza di sensazioni. Augura al lettore una simile e appagante ricerca, mostrandosi aperto ad una scoperta diversa del territorio, pronto a ritrovare la fanciullesca capacità di stupirsi.

Questa la presentazione del nuovo libro “Montagne mediterranee. In cammino sull’Appennino Meridionale” di Francescopaolo Ferrara, che sarà presentato in anteprima mercoledì 12 dicembre presso la sede CAI di Salerno (ore 19, via Porta di Mare, 26).

Una Sezione, quella di Salerno, che torna dunque a raccontarsi. Era già successo nel 2006, in occasione del ventennale dalla fondazione, con quel canzoniere (Vent’anni incantati. Storia corale della nostra sezione) che ancora oggi rappresenta un unicum nel panorama letterario dei libri di montagna.

Oggi, ampiamente aggirata la boa dei trent’anni, ecco che arriva Montagne mediterranee. In cammino sull’Appennino Meridionale (Rubbettino, Soveria Mannelli 2018, pp. 368, euro 15,00), un’antologia di esperienze di montagna condotte tra inattesi scenari specialmente del Salernitano e dell’Irpinia, vissute in ogni stagione, compresa quella della neve, nel clima di entusiasmo e amicizia propri dell’ambiente del Club alpino italiano.

Anche quest’opera, come la prima, si deve alla fervida e disincantata penna del presidente onorario Francescopaolo Ferrara. La prefazione è firmata da Teresio Valsesia.

Alla presentazione di Salerno interverranno, insieme all’autore, Vincenzo Aversano, già ordinario di Geografia antropica presso l’Università di Salerno, Antonello Sica, curatore del progetto editoriale, e Ciro Nobile, presidente della Sezione di Salerno del Club alpino italiano.

Isbn 9788849856910
Pagg 368 (8 a colori)
Collana SS19
Prezzo 15,00 €

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro