"Mountain Protection Award", per migliorare la vita in montagna tutelando l'ambiente

Il concorso dell'UIAA (in palio 5000 Dollari e vetrina internazionale) si rivolge a progetti basati sullo sviluppo sostenibile delle montagne e per diffonderne l'importanza tra visitatori e residenti. Termine ultimo per partecipare 30 giugno 2017.

Il manifesto del premio

12 aprile 2017 - Nei suoi cinque anni di vita, il Mountain Protection Award, premio annuale dell’UIAA (Union Internationale des Associations d'Alpinisme), è riuscito a fare la differenza per la vita di montagna, per le comunità e l’ambiente montano. A molti ha permesso di raccogliere fondi per costruire infrastratture, condurre ricerche di importanza vitale e realizzare obiettivi che erano in sospeso.

Parallelamente, ha fornito ai progetti partecipanti una vetrina internazionale e una piattaforma di comunicazione per sensibilizzare e condividere idee ed iniziative. Dunque non solo ha sostenuto le comunità locali, ma ha anche incoraggiato e sviluppato la propria comunità globale.

CHI PUÒ PARTECIPARE?
Qualunque progetto sostenuto da una Federazione membro dell’UIAA, così come ogni associazione e agenzia turistica attiva nella protezione dell’ambiente montano, e che sia coinvolta e collabori con le comunità locali per sviluppare una cultura di iniziative di sostenibilità che attirino e inspirino i turisti. Il progetto deve impegnarsi in almeno una delle seguenti attività:

  • Conservazione della biodiversità, flora e fauna incluse;
  • Gestione sostenibile delle risorse (es. energia e acqua);
  • Gestione e smaltimento sostenibile dei rifiuti;
  • Adeguamento agli effetti del cambio climatico ed attenuazione degli stessi;
  • Protezione ambientale attraverso la cultura e l’educazione.

QUALI SONO I BENEFICI?
Il progetto vincitore viene annunciato all’annuale Assemblea Generale dell’UIAA e riceve una sovvenzione di 5.000 USD, oltre che pubblicità tramite la rete internazionale dell’UIAA. A trarre dei benefici dal premio non è però solo il vincitore, ma tutti i progetti selezionati che godono di una vetrina internazionale, grazie al sito dell’UIAA e ai suoi molteplici canali di comunicazione.

DOVE CANDIDARSI?
Completate il questionario online.Registrarsi è gratuito; tutte le candidature sono inviate al gruppo di esperti consulenti UIAA scelto per assegnare il MPA.
Il termine per le candidature è il 30 giugno 2017.

Segnala questo articolo su:


Torna indietro