Nanga Parbat la montagna delle fate

Alla conferenza organizzata dal CAI Laives parteciperà l'alpinista e scrittrice Paola Favero, la quale presenterà immagini e musica di un trekking intorno al colosso himalayano

Nanga Parbat

Venerdì prossimo, 14 marzo al Teatro dei Filodrammatici “Gino Coseri” di Laives con inizio alle ore 20,30, conferenza “Nanga Parbat la montagna delle fate”, oraganizzata dal Cai Alto Adige Sezione di Laives. L’alpinista e scrittrice Paola Favero presenterà immagini e musica di un trekking intorno al colosso himalayano. Alla serata parteciperà Silke Unterkircher che illustrerà la via seguita dal marito, l’alpinista Karl Unterkircher, e del suo incidente, soprattutto quando le immagini del trekking ci porteranno sotto la parete Rakioth. Paola Favero è di Bassano del Grappa, è alpinista e autrice di molti racconti e libri di montagna. Il Nanga Parbat le è entrato nel cuore dopo un impegnativo trekking attorno alla montagna. Oltre l'alpinismo, oltre l'escursionismo, oltre l'emozione, racconteranno anche di chi abita ai piedi della Montagna delle Fate, con uno sguardo ai bambini. Paola e Silke, con le loro serate si propongono di raccogliere fondi per la costruzione di una scuola a “Paghora” un piccolo villaggio in Pakistan.
La serata è ad ingresso libero.

Fonte: Alto Adige

Segnala questo articolo su:


Torna indietro