"Naturalmente Insieme": in 150 tra ragazzi e Accompagnatori nel Parco della Vena del Gesso Romagnola

Bambini e ragazzi delle Sezioni di Emilia Romagna, Toscana e Marche hanno partecipato alla 29a edizione dell'evento in autogestione organizzato dall'Alpinismo giovanile del CAI Ravenna, attività ludiche, lezioni teorico-pratiche ed escursioni.

Il gruppo dei giovanissimi partecipanti

16 settembre 2019 - Il weekend del 7 e 8 settembre nel Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola si è concluso con un ottimo risultato. La 29° edizione dell’evento "Naturalmente Insieme", organizzato dal gruppo CAI Alpinismo Giovanile di Ravenna ha visto oltre 150 partecipanti tra giovani ed accompagnatori provenienti da varie sezioni di Emilia Romagna, Toscana e Marche.

Oltre alla grande affluenza (presenti le Sezioni di Ferrara, Forlì, Imola, Bologna, Prato, Firenze, Jesi e Senigallia), sono stati grandi i sorrisi sui volti dei ragazzi, i quali si sono messi in gioco partecipando ad attività ludiche, lezioni teorico-pratiche e passeggiate.

La domenica mattina dopo un primo momento di gioco, i ragazzi hanno assistito a tre lezioni fatte in collaborazione con il Gruppo Speleologico del CAI di Ravenna e con Istruttori della Scuola Pietramora del gruppo Alpinisti Ferrari. Hanno così potuto imparare qualcosa di nuovo sugli ambienti montani, scoprendo le molteplici risorse offerte da un ambiente all’aria aperta e alcune tecniche utilizzate da chi lo frequenta per muoversi in sicurezza.

Grazie alla collaborazione tra accompagnatori e genitori dei ragazzi, le due giornate in autogestione hanno avuto un esito più che positivo. Il loro contributo ha infatti permesso di trovare un’ottima alternativa alla gara di orienteering (rimandata alla prossima edizione causa maltempo), sostituendola con una gioiosa camminata fino al monte di Rontana, dove sono stati mostrati gli scavi del castello risalente al X secolo e osservati tutti i territori circostanti.

Si ringraziano tutti coloro che hanno partecipato e contribuito a rendere speciali le due giornate, con l’augurio di rivedere tutti il prossimo anno… accompagnati da tanti nuovi amici!

Alpinismo giovanile CAI Ravenna

Segnala questo articolo su:


Torna indietro