Prima giornata dell'educational del Parco Nazionale della Majella "L'altra neve"

Via il 17 marzo 2017 con un'escursione lungo gli itinerari di sci da fondo e ciaspole del Bosco di Sant'Antonio. Pomeriggio dedicato alla teoria con l'intervento, tra gli altri, del neo Presidente della Commissione centrale escursionismo CAI La Noce.

Armando La Noce

17 marzo 2017 -  Prima giornata dell'educational del Parco Nazionale della Majella "L'Altra Neve", in svolgimento dal 17 al 19 Marzo a Caramanico Terme, centro storico e termale alle pendici della grande montagna abruzzese, che parte con una escursione dei partecipanti lungo gli itinerari di sci da fondo e ciaspole del Bosco di Sant'Antonio, nel Comune di Pescocostanzo.

Linee di attraversamento che si sviluppano nell'ambiente magico di una faggeta secolare, Premio Benetton per il valore, la bellezza e la tutela di una delle foreste secolari della montagna abruzzese. Nel pomeriggio invece, a partire dalle ore 16, avrà luogo presso la sede del Parco di Caramanico la prima sessione di interventi sui diversi temi in programma. Dopo i saluti istituzionali del Presidente del Parco Nazionale della Majella, di amministratori, rappresentanti di associazioni e del grande alpinista Fausto De Stefani, sarà la volta del biologo del Parco Luciano Di Martino per una introduzione alla seconda sessione di L'Altra Neve.

Sebastiano Venneri, Presidente di Vivilitalia, interverrà sul tema "ciaspole, scialpinismo e nordic walking, i nuovi turismi che cambiano il paese". Il neo Presidente della Commissione Centrale per l'Escursionismo (CCE) del Club Alpino Italiano Armando Lanoce interverrà su "Sentieri di Cultura, conoscenza del territorio", uno dei temi portanti dell'escursionismo marcato CAI. Sarà quindi la volta del CNSAS, il Corpo Nazionale di Soccorso Alpino e Speleologico (Servizio regionale abruzzese) a riaccendere l'attenzione, cosa che non basta mai, sui temi della sicurezza negli ambienti innevati. A seguire altra prestigiosa presenza quella di Stefano Pallotta, Presidente dell'Ordine dei Giornalisti dell'Abruzzo e componente il Comitato Scientifico regionale del CAI, che si soffermerà sui temi connessi alla Comunicazione delle esperienze di montagna. A conclusione dell prima giornata dell'educational, lo stesso Luciano Di Martino presenterà il promo-video "Majella, l'altra neve" prodotto dall'Ente Parco.

Domani, sabato 18 marzo, la giornata si aprirà con una bella mattinata di sci di fondo escursionismo, ciaspole e escursione a cavallo in un'altro splendido luogo del Parco della Majella: il bosco di Lama Bianca. Nel pomeriggio, introduzione e coordinamento della giornata a cura di Oremo Di Nino, Direttore del Parco Majella, mentre a seguire Luciano Di Martino, Maurizio Monaco, Antonio Tansella e Roberto Tonelli presenteranno la bella e preziosa guida "Majella, l'altra neve". Per giungere infine ad uno degli appuntamenti più prestigiosi, vale a dire l'incontro con Fausto De Stefani, presentato da Claudio Di Scanno del Club Alpino Italiano e per l'occasione introdotto dalla lettura scenica del suo racconto "Un viaggio lungo una fiaba" a cura dell'attrice Susanna Costaglione e l'accompagnamento musicale di Marco Di Blasio.

Domenica 19 marzo infine, chiusura con la salita scialpinistica e ciaspole al Monte Rapina con incontri sul campo a cura dei biologi del Parco Antonio Antonucci e Marco Carafa.

Informazioni presso Majambiente, tel. 085.922343, info@majambiente.it, www.parcomajella.it.

Claudio Di Scanno

Segnala questo articolo su:


Torna indietro