Progetto MontAgna: le A da scoprire. Premiati i piccoli ragazzi della Cirese di Rieti

Il 7 giugno 2017 si è conclusa l'iniziativa che il CAI Rieti ha rivolto agli alunni di quarta elementare, che ha previsto due incontri in aula e due uscite per consentire ricerca, scoperta e per apprezzare la montagna.

La premiazione dei ragazzi

14 giugno 2017 - Si è concluso mercoledì 7 giugno il Progetto “MontAgnA: le A da scoprire” con la premiazione dei ragazzi delle quarte elementari della scuola elementare Cirese di Rieti (Istituto Comprensivo Angelo Maria Ricci).
Tema fondamentale: formare i giovani cittadini del futuro ad apprezzare e difendere la montagna.

Il corso si è articolato in 4 interventi fortemente strutturati distinti in due lezioni frontali e due escursioni in montagna. Soprattutto l’esplorazione dell’ambiente montano è uno dei presupposti fondamentali  per mettere docenti e alunni sullo stesso piano, in un’azione di affiancamento e non di gerarchizzazione dei ruoli, tale da consentire la ricerca e la scoperta.

Il progetto nasce dalla collaborazione CAI-Scuole e riprende i motivi ispiratori del documento sottoscritto il 16 aprile 2007 tra il Presidente Generale del CAI e il Direttore Generale degli Ordinamenti Scolastici del Ministero della Pubblica Istruzione con l’intento di stabilire dei punti comuni sulle rispettive funzioni e competenze educative, che nell’ambiente montano trovano un fertile contesto di operatività.

Progetti di questo genere, calibrati su altri istituti e su diversi POF, hanno reso il CAI di Rieti un punto di riferimento certo per la scuola intorno ai temi del benessere e della montagna.

Massimo Ferri
CAI Rieti

Segnala questo articolo su:


Torna indietro