Progetto Re - Cycle, il vicepresidente del Cai Erminio Quartiani in diretta streaming

Lunedì 28 settembre alle 18.00, il vicepresidente generale illustrerà i progetti e la visione del Club alpino italiano per quanto riguarda la sostenibilità e il turismo montano

25 settembre 2020 - ll progetto Re - Cycle è dedicato al tema della cultura del riciclo, ma si occupa anche della sostenibilità ambientale per quanto riguarda tutti gli aspetti della società. Infatti, l'associazione si occupa di iniziative come la mappatura dei sentieri accessibili a tutti. O del progetto re - building dedicato alla mappatura degli edifici nelle aree del sisma.

In occasione del festival dello sviluppo sostenibile, iniziato il 22 settembre e previsto fino all’8 ottobre 2020, l'associazione ha organizzato una serie di dirette streaming dal titolo “Il te delle 5… alle 18". Il primo appuntamento è previsto lunedì 28 settembre. Il focus sarà “ambiente, inclusione e turismo sostenibile. Quali sono le prospettive future“. Durante la diretta streaming interverrà il vicepresidente generale del Cai Erminio Quartiani, per illustrare i progetti e la visione del Club alpino italiano per quanto riguarda la sostenibilità e il turismo montano.

Insieme a Quartiani ci sarà Ermes Tuon del Progetto Re-Cycle, il vicesindaco di San Giorgio delle Pertiche Alberto Corsini, Chiara Peggie di ScriptaXmanent, per focalizzarsi sulle buone pratiche per l’ambiente e il benessere della comunità locale. Senza dimenticare Fabio Casilli dell’associazione internazionale Respire le turisme de demain. Con lui si parlerà della pandemia come fattore scatenante per un nuovo turismo più sostenibile. Infine, Emanuele Persiani  dell’associazione Valnerina On line APS, si soffermerà sulla Piana di Castelluccio di Norcia durante la fioritura e l’impatto del turismo di massa.

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro