Puliamo il Mondo con il Family Cai di Novellara

I bambini hanno partecipato alla giornata nazionale di Legambiente e hanno raccolto i rifiuti nel parco Daolio, facendo a gara a chi ne raccogleva di più e a chi trovava quelli più strani.

Il gruppo family pronto alla pulizia

18 settembre 2020 - Il Cai è un'associazione ambientalista ufficialmente riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente  per l’impegno attivo nella tutela della natura e del territorio.
Questo è uno dei principi che cerchiamo di trasmettere alle future generazioni durante le uscite family: vivere la natura rispettandola e preservandola, per noi e per gli altri.

Guidati quindi dalla voglia di rendere concreto questo impegno non potevamo non accettare l’invito a partecipare, lo scorso 13 settembre, alla giornata Puliamo il Mondo promossa e organizzata a livello nazionale da Legambiente e declinata in Puliamo la Bassa nel Comune di Novellara.

Vestiti di tutto punto con cappellino, guanti e pettorina, ci siamo armati di pinza ed enormi sacchi e ci siamo ritrovati, insieme ad altre associazioni locali, per poi suddividerci le aree del paese: a noi è stato assegnato il parco Augusto Daolio.

I bimbi si sono subito cimentati in una gara a chi raccoglieva più rifiuti oppure a chi trovava quelli più strani, così Valerio si è imbattuto in un ombrello rotto, Sofia in un capcake intero, con ancora il biglietto "happy birthday" (evidentemente il festeggiato non aveva gradito...), Karin ha trovato una catena completa di lucchetto...
I bambini sono rimasti stupiti dalla quantità di rifiuti raccolti e hanno visto quanta “porcheria” viene gettata a terra dalle persone maleducate e irrispettose del bene comune.

Speriamo con questa iniziativa di avere non solo ripulito le aree comuni del nostro bel paese ma di aver rinforzato le basi ecologiste dei nostri giovani, con l’auspicio che in futuro le giornate “Puliamo il mondo” non siano più necessarie.

Alice Olivi
Family Cai Novellara

Segnala questo articolo su:


Torna indietro