Quattro chiacchiere con Gianluca Boetti al CAI Chivasso

Domani in sede protagonista la bellezza dell'scursionismo insulare, in compagnia dell’autore di “Isole minori d’Italia – I Sentieri più belli”.

La locandina dell'evento

16 maggio 2019 - Venerdì 17 maggio alle ore 21 nella sede del CAI di Chivasso, il fotografo-autore Gian Luca Boetti, specializzato in escursionismo e trek  terrà un incontro con introduzione sul fenomeno culturale dell’escursionismo insulare e una suggestiva proiezione delle foto più spettacolari pubblicate nel suo libro “Isole minori d’Italia – I sentieri più belli“,  ideale strumento per conoscere a piedi tutte le isole visitabili in Liguria, Toscana e Sardegna.

Già ospite di Geo & Geo con questo volume, Boetti è  autore di altri libri, tra cui “Mediterraneo – i trek più belli”“I grandi tour delle Alpi occidentali“ e intratterrà il pubblico con immagini, notizie e informazioni su circa 60 sentieri fra i più emozionanti.

L’edizione comprende 22 carte staccabili, ricche di consigli pratici per scoprire la natura e la cultura delle splendide perle dell’Arcipelago Spezzino, di quello Toscano, della Maddalena e del Sulcis, fra Parchi nazionali e regionali, Riserve naturali, Aree protette marine, Zone di Protezione Speciale e Siti di Interesse Comunitario. Passando di isola in isola, durante la presentazione ci si soffermerà nei paradisi naturali di isole come Palmaria, Gorgona, Capraia, Elba, Pianosa, Giglio, Giannutri, Montecristo, Tavolara, Caprera, Maddalena, Santo Stefano, Spargi, Budelli, Santa Maria, Razzoli, Asinara, Sant’Antioco e il Pan di Zucchero, il faraglione più alto d’Italia.

Ingresso libero.

CAI Chivasso

Segnala questo articolo su:


Torna indietro