Relazione attività TAM (tutela ambiente montano) 2018: "un appuntamento importante, un'occasione motivante"

Il presidente della CCTAM Di Donato ricorda ai qualificati la scadenza del 15 febbraio 2019 per la consegna delle schede attività: " vogliamo dare ampia testimonianza dei territori, delle Sezioni e della presenza locale CAI TAM".

Il Congresso TAM di Fermo

12 febbraio 2019 - Carissimi qualificati TAM,
ecco l'annuale appuntamento con la Relazione Attività. Siamo proprio prossimi alla scadenza del 15 febbraio 2019 per la consegna delle schede attività 2018. Le schede saranno raccolte dalle CRTAM/CITAM per tutti i qualificati: sezionali, regionali e nazionali. Saranno poi le CRTAM/CITAM che provvederanno a inoltrarle alla CCTAM e all'UTA.

Per facilitare organizzazione e archiviazione chiedo cortesemente di nominare sempre i file (estensione pdf) così come di seguito indicato: Regione_sezione_qualifica_nome_cognome_attività_2018
(es) Abruzzo_Teramo_ONTAM_Filippo_Di_Donato_attività_2018

Nel 2018 abbiamo completato il quadro delle Commissioni Tam in ogni Regione con i GR che hanno costituito le Commissioni Tam in Puglia, Basilicata e Sardegna. Le Commissioni sono a disposizione di ogni socio per le informazioni, le curiosità e le necessità del caso.

Piattaforma Cai - registrazione profilo on line
Come soci abbiamo a disposizione la nuova piattaforma ed è opportuno registrarsi con profilo on line (su https://soci.cai.it). Facciamolo tutti! Attraverso la piattaforma i Presidenti le Commissioni avranno modo di seguire meglio l'Albo dei qualificati e confermare la conferma della qualifica.

Il 2018 è stato l'anno del 2° Congresso nazionale Cai Tam a Fermo e qualche mese prima la TAM ha anche
realizzato l'Aggiornamento Nazionale a Bologna sul tema Idroelettrico e Montagna.
Adesso vogliamo dare ampia testimonianza dei territori, delle Sezioni e della presenza locale CAI TAM. A disposizione c'è il sito www.cai-tam.it, con la possibilità di organizzare le pagine di ogni TAM regionale/interregionale.

Nel 2019 siete tutti invitati a partecipare alle diverse iniziative in programma e Vi chiedo di mettervi in contatto con la CRTAM, Presidente o altri componenti. Tra i Progetti: il Sentiero Italia del Cai, Evviva la Borraccia, In Cammino nei Parchi e tanto altro ancora.

Per tutti noi è utile leggere l'Editoriale del Presidente Generale Cai Vincenzo Torti di febbraio 2019 della rivista Montagne360: I Titolati e le Scuole: un prezioso patrimonio di impegno e cultura … i soci titolati operano per la crescita e la promozione, anche culturale ed etica, del Cai: con questi riferimenti, il PG Cai pone attenzione al lavoro propositivo e continuativo svolto in Montagna. I soci Cai titolati assicurano l'indispensabile preparazione tecnica associata alla visione culturale ed etica, alla base di ogni attività informativa educativa e formativa. Tra le materie oggetto di studio, patrimonio comune a tutti i titolati, ci sono l'etica, la conoscenza delle normative Cai, la cultura della montagna e la tutela dell'ambiente.

Ricordo sempre la diffusione del Bidecalogo, potente ed efficace documento di indirizzo e intervento, non solo della Tam, ma di tutto il CAI

A presto
Il Presidente della Commissione centrale tutela ambiente montano
Filippo Di Donato

Segnala questo articolo su:


Torna indietro