SAT Povo: un 2016 tra solidarietà, scuole e manutenzione sentieri

Giovedì 16 febbraio 2017 in programma l'Assemblea annuale, che vedrà la Presidente Fabiana Casagranda illustrare compiutamente quanto fatto e i programmi e progetti per il 2017.

Attività SAT Povo

8 febbraio 2017 - Si terrà giovedì 16 febbraio con inizio alle 20,45 presso il Centro Civico – sala Nichelatti l’assemblea annuale ordinaria della Sezione SAT di Povo.
All’Ordine del Giorno Nomina del Presidente dell’Assemblea, del Segretario e di tre Scrutatori. Relazione morale del Presidente sull’attività sezionale. Relazione finanziaria del Cassiere. Relazione del Collegio dei Revisori dei Conti. Discussione e approvazione delle relazioni. Nomina delegati all’Assemblea Provinciale della S.A.T. Varie ed eventuali.

Si chiude così il primo anno di gestione della Direzione uscita dall’Assemblea del 2016 che si presenta con un bilancio positivo dell’attività. Riconfermate tutte le attività programmate ad iniziare dalla Befana per passare alla Rassegna Nichelatti ed a Novembre Cinema, al trofeo Luisa Lunelli e alla “Festa en Chegul” . Non si dimenticano inoltre le iniziative rivolte alle scuole, alla collaborazione con il Centro Sociale e con il Circolo Pensionati e Anziani, la partecipazione alla Festa di S. Pantaleone, alla solidarietà con il Gruppo Ago e Filo in occasione della Festa del Rosario.

E’ continuata la manutenzione dei sentieri e la promozione, in modo particolare, del “Sentiero del Cinquantenario”, percorso tematico che dal Cimirlo porta in Maranza, la messa a disposizione dei soci del Bivacco Malga Nova e delle attrezzature presenti in sede (materiale alpinistico, tavoli e panche, guide e cartine).
Una lieve diminuzione si è registrata nel numero dei soci, ad oggi 274 collocandosi comunque tra le prime trenta delle 86 Sezioni della SAT. Una calo che, alla luce delle nuove adesioni registrate, sarà certamente recuperato nel 2017.
Particolarmente curata l’informazione con le lettere ai soci, il sito web della Sezione, la pagina Facebook e i rapporti con i corrispondenti locali.
Sarà comunque la Presidente Fabiana Casagranda a illustrare compiutamente sia quanto fatto che programmi e progetti per il 2017 che si preannunciano particolarmente interessanti.

Sezione SAT Povo.

Segnala questo articolo su:


Torna indietro