"Senza possibilità di errore": a Chivasso proiezione del film sulle attività del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico

Appuntamento venerdì 18 maggio con il documentario Mario Barbieri che descrive come si preparano gli uomini e le donne del CNSAS, in un crescendo di emozioni ed esercitazioni mozzafiato.

La locandina della serata

15 maggio 2018 - Nel salone della Croce Rossa di Chivasso venerdì 18 maggio alle 21 sarà presentato il film "Senza possibilità di errore", un documentario che descrive come si preparano gli uomini e le donne del Soccorso Alpino e Speleologico italiano in un crescendo di emozioni ed esercitazioni mozzafiato.

All'incontro organizzato dal CAI di Chivasso saranno presenti il capo delegazione di Ivrea Mario Sachero e le Guide Alpine Marco Appino e Roberto Coggiola, che illustreranno l'importanza del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino. Il film, come racconta il regista Mario Barbieri, racconta “la grande professionalità con la quale si preparano i volontari del Soccorso, nulla è lasciato al caso perché sanno che basta un piccolo, fatale errore per mandare tutto all’aria”.

Il film è stato prodotto in tempi record, mettendo insieme due anni di riprese realizzate in tutta Italia seguendo le esercitazioni delle sezioni del CNSAS, ed è stato reso possibile grazie al sostegno privato di Montura e al supporto logistico e tecnico della Protezione Civile del Trentino (Nucleo Elicotteri di Trento) e dell’Azienda Sanitaria della Provincia autonoma di Trento. E' stato presentato al Trento Film Festival del 2017.

L'ingresso alla serata è libero, saranno nell'occasione raccolti fondi in memoria del montanarese Daniele Bagni, Istruttore di Alpinismo della scuola "Piersandro Muzio" del CAI e membro del Soccorso Alpino recentemente scomparso per una grave malattia.

CAI Chivasso

Segnala questo articolo su:


Torna indietro