Sicuri in montagna sotto l'Acerone

In Sicilia una giornata voluta da CNSAS e Club alpino italiano si è svolta sui Nebrodi. All'ombra di un albero meraviglioso effettuate simulazioni di soccorso in ambiente innevato

20 gennaio 2019 - Il 19 gennaio il Cai Acireale ha trascorso una giornata sui Nebrodi in Sicilia per un'iniziativa organizzata dal Club alpino italiano insieme al Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico nell'ambito degli eventi organizzati per "Sicuri in Montagna - Sicuri sulla neve 2020". Durante la giornata con più di centocinquanta partecipanti è stata ricordata l'importanza della tutela dell'ambiente e la necessaria preparazione per effettuare un'escursione in sicurezza in montagna. Presenti anche 65 ragazzi dell'istituto Archimede di Acireale.

L'evento si è svolto sotto un meraviglioso albero. "L'Acerone", patriarca dei Nebrodi. Qui il CNSAS ha effettuato delle simulazioni di soccorso in ambiente innevato. Un grazie agli organizzatori e ai tanti accompagnatori alpinismo giovanile e non presenti. Un grazie a Franco Del Campo, Rosalda Ponturo, Franz Zipper, Felicia Cutolo e ai tanti accompagnatori alpinismo giovanile e non presenti.

Cai Acireale

Segnala questo articolo su:


Torna indietro