Sporthilfe Heroes Run 2020: Alto Adige, “Ripartiamo con energia”

L'iniziativa, che vede la partnership del Cai Bolzano, invita a registrare i km percorsi correndo, camminando o pedalando nella provincia da domani fino al 5 luglio. Obiettivo raggiungere i 100.000 km.

26 giugno 2020 - “È un'iniziativa molto interessante, che vede la partnership della nostra Sezione come Sponsor Smile accanto all'Avs, al Cnsas e altre associazioni. L'intento è inviare un forte segnale per un nuovo inizio in Alto Adige”.

Con queste parole il Presidente del Cai Bolzano Riccardo Cristofoletti presenta la "Sporthilfe Heroes Run 2020", lanciata  da Sporthilfe Alto Adige. Tutti possono prendere parte e registrare i chilometri percorsi correndo, camminando o andando in bicicletta da sabato 27 giugno a domenica 5 luglio.

La manifestazione, come riporta la presentazione, vuole rendere omaggio "a tutti i veri eroi che hanno combattuto in prima linea questo periodo di difficile emergenza sanitaria, prendendosi cura della comunità intera: medici, infermieri, farmacisti, forze dell’ordine, protezione civile ma anche negozianti e commercianti".

“Praticando il proprio sport preferito possiamo lasciarci alle spalle un momento drammatico e ripartire con tutta l'energia e la positività possibile”, continua Cristofoletti. “Correre, camminare o pedalare, da soli, con la propria squadra o con la famiglia, ognuno al suo passo, alla sua velocità, lungo le strade e i sentieri che più ama, ma con un unico traguardo: raggiungere l'obiettivo della distanza totale percorsa di 100.000 chilometri”.

Con la app Sporthilfe Heroes Run, scaricabile sia per smartphone con sistema operativo iOS e Android, sarà possibile partecipare registrando i propri tracciati percorsi in Alto Adige nella settimana indicata.
L’iniziativa raccoglierà fondi per la nuova generazione sportiva dell’Alto Adige.

Per informazioni: www.sporthilfe.it
Clicca qui per il video di presentazione.

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro