Sulla Maiella il 13° Raduno Scialpinistico del CAI Pietracamela

Dal 16 al 18 marzo, con base a Caramanico Terme, previste escursioni, libere e non programmate, sulle principali cime del gruppo per buoni e ottimi scilpinisti, che siano esperti, allenati e con equipaggiamento completo.

La locandina del Raduno

13 marzo 2018 - Il 16, 17 e 18 marzo prossimi è in programma il 13° Raduno Scialpinistico a Caramanico Terme sulla Maiella, organizzato dal CAI Pietracamela.
Sono previste gite sulle principali cime del gruppo per buoni e ottimi scilpinisti, che siano esperti, allenati e con equipaggiamento completo da Skialp (artva, pala, sonda, piccozza, ramponi, coltelli, ecc.).

Come per tutti i raduni precedenti (clicca qui per una breve storia) l'appuntamento 2018 avrà carattere libero, gratuito e non competitivo, con il fine di creare un contatto amichevole tra i tanti scialpinisti che si muovono sul territorio e di promuovere presso gli appassionati di altre regioni la conoscenza dell’Appennino Centrale e del Gran Sasso in particolare.

Si vuole così creare un’occasione d’incontro e socializzazione tra diverse realtà, per conoscersi e scambiarsi esperienze ed informazioni, trascorrendo sugli sci ed in amicizia qualche bella giornata di montagna.

Non vi saranno escursioni programmate condotte da guide o accompagnatori, ma sarà cura e piacere dei partecipanti al raduno organizzarsi tra loro, scegliendo la propria meta in base alle condizioni nivo-meteo del momento ed alle proprie preferenze e capacità tecniche.

Per quanto possibile gli organizzatori si mettono a disposizione dei partecipanti per la pianificazione delle salite e provvederanno a semplificare la logistica delle gite in progetto. In stile con lo spirito del raduno potranno essere presenti alle escursioni guide alpine, tecnici del CNSAS e scialpinisti esperti della zona.

Le escursioni saranno a partecipazione libera e gratuita, ogni partecipante dovrà valutare personalmente l’obiettivo delle sue escursioni in base alle proprie condizioni fisiche, capacità tecniche, grado di esperienza e attrezzatura posseduta.

Ogni singolo partecipante si assume la completa responsabilità personale per il proprio stato di salute e per le proprie capacità tecniche.
Il programma delle manifestazioni prevede escursioni scialpinistiche di varia difficoltà per scialpinisti esperti e completamente attrezzati.

La partecipazione è riservata ai soci del Club alpino italiano regolarmente iscritti; i non soci CAI possono partecipare solo dopo aver sottoscritto la polizza assicurativa.
I coordinatori si riservano il diritto di escludere soci o non soci che a loro giudizio non abbiano capacità, attrezzatura o forma fisica adeguate.

Difficoltà: BS-BSA, solo per esperti
Per info: coordinatori: Matteo Mazzali 328/7044185 - Marco Uri 338/8912312 - Luca Mazzoleni 333/2324474
Gruppo Facebook del Raduno

CAI Pietracamela

Segnala questo articolo su:


Torna indietro