Sulle orme dei lupi nel Cansiglio

Il 19 settembre a Vittorio Veneto un evento sul predatore simbolo della natura italiana a cui collabora il Gruppo Grandi Carnivori del Cai

10 settembre 2019 - Una conferenza “sulle orme dei lupi”. Il 19 settembre a Vittorio Veneto verranno presentati filmati e testimonianze sul grande carnivoro, che dopo aver rischiato l'estinzione, è stato salvato con successo, ritornando a essere l'animale simbolo della natura italiana. Un ritorno che ha scatenato il dibattito sul modo in cui conciliarne la tutela alla convivenza con le attività umane.

I documenti, che saranno presentati dai relatori Luca Zanchettin e Francesco Mezzavilla, sono stati raccolti nell'ambito del “Cansiglio Wildlife Camera Project”. Organizzatori dell'evento sono l'Associazione Naturalistica G. Lorenzoni e l'Associazione giardino botanico del Cansiglio, in collaborazione con il Gruppo Grandi Carnivori del Club Alpino Italiano, Wildlife Camera Project e Legambiente del Vittoriese. L'evento si terrà alle 20.30 nel Palafenderl. Il territorio preso in considerazione è il Cansiglio, vasto altopiano delle prealpi bellunesi.

Valerio Castrignano

Segnala questo articolo su:


Torna indietro