"Sutt'u picu ru suli", il documentario che racconta la storia alpinistica della Sicilia

Il film, prodotto dalla Scuola di Alpinismo del CAI di Palermo, con la regia di di Fabrizio Antonioli, è caratterizzato da immagini spettacolari, un testo raccontato, undici interviste e una fiction.

Un frame del film

10 dicembre 2018 -"Dicono gli atlanti che la Sicilia è un'isola... e sarà vero. Si avrebbe però voglia di dubitarne quando si pensa che al concetto di isola corrisponde solitamente un grumo compatto di razze e costumi. Invece le Sicilie sono tante: quella verde del carrubo, quella bianca delle saline, quella gialla dello zolfo, quella bionda del miele, quella purpurea della lava".

Inizia così il trailer di Sutt'u picu ru suli, documentario che racconta la storia alpinistica della Sicilia dagli anni '30 ad oggi. E lo fa con un testo raccontato, undici interviste e una fiction, regia Fabrizio Antonioli, prodotto dalla Scuola di Alpinismo del CAI di Palermo, con Marco Bonamini, Giuseppe Maurici, Veronica Angarella, Davide Ruvolo, Luca Girgenti e Simone Inzerillo.

Come riporta il sito de La Repubblica, il film è caratterizzato da immagini suggestive, realizzate grazie anche all'utilizzzo di droni, interviste e testimonianze tra le quali spiccano quelle dell'alpinista e scrittore Fosco Maraini (risalente al 2003) e della guida alpina e scrittore Alessandro Gogna.

Dopo la proiezione di Catania, il documentario verrà presentato domani pomeriggio alle 17 nell'aula consiliare del municipio di Trapani a Palazzo D'Alì.

Il trailer è visualizzabile qui sotto.

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro