Val di Fassa tra misteri, avventure e magia

Un laboratorio per bambini della SAT, in programma il 24 luglio nell'ambito del decennale delle Dolomiti Unesco, durante il quale immergersi nelle fiabe di Alberta Rossi, tra draghi, streghe e divertimento.

Locandina dell'evento

16 luglio 2019 - Un’estate magica in Val di Fassa. Nell’ambito del ricco calendario di eventi estivi organizzati dalla SAT per celebrare il decennale delle Dolomiti patrimonio Unesco, un laboratorio per i giovanissimi dedicato al libro di Alberta RossiMisteri, avventure e magiche creature”, invita a vivere la valle trentina con occhi diversi. Per vivere una mattina tra fantasia e realtà l’appuntamento è il 24 luglio alle 10 nelllo Spazio Alpino della Casa della Sat a Trento, in via Manci 57.

Alberta Rossi, nel suo lavoro illustrato da Elena Corradini, racconta nelle sue storie piene di fantasia “un reame incantato dove le montagne al crepuscolo si tingono di rosso e nelle notti più luminose vengono avvolte dai raggi della luna”. Un paesaggio che sembra ispirarsi ai luoghi dove vive del Trentino orientale. Un libro per chi ama la natura, le cui storie rievocano gli antichi miti di questo territorio.

Queste leggende e storie magiche saranno lette ai bambini durante l’evento. Così la Casa della Sat sarà popolata da draghi, streghe e divertimento. La colonna sonora dell’iniziativa è affidata è affidata ai 3D Family Project, un gruppo a ‘conduzione famigliare’, capitanato da papà Dellantonio Roberto, unito oltre che dal sangue dalla passione per il jazz e per il pop. Il gruppo reinventerà le muiche tradizionali latine in chiave jazz. Alla fine dell’evento ci sarà un aperitivo per tutti.

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro